Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Luglio Culturale 2018, a Cuvio rassegna tra musica e letteratura

CUVIO, 27 giugno 2018-Si è tenuta presso la sede della Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus la conferenza di presentazione della manifestazione “Luglio Culturale 2018 tra musica e letteratura”.

Con il coordinamento del Segretario Generale della Fondazione sono intervenuti Ersilia Ardizzi, Presidente dell’Associazione, Mo. Adalberto Riva, Direttore Artistico, Annalina Molteni, Scrittrice, Giovanna Mutterle, Presidente Proloco di Cuvio con il Segretario Enzo Benedusi.

Come per l’anno 2017, l’Associazione Momenti Musicali, in collaborazione con la Pro Loco di Cuvio, presenta la terza edizione del Luglio Culturale: l’edizione 2018 della rassegna prevede, dal 30 giugno al 22 luglio, nove concerti oltre ai consueti corsi musicali (canto, pianoforte e chitarra, dall’1 al 7 luglio) e di scrittura (dal 13 al 15 luglio), con artisti internazionali, alcuni dei quali sono diventati degli habitués della Valcuvia.

Uno di essi è proprio il Maestro Antonio Dominguez, che aprirà il cartellone sabato 30 nella caratteristica chiesa rupestre di S. Antonio a Castelveccana, da cui si gode una vista mozzafiato sul Lago Maggiore. Come di consuetudine, il programma prevede brani della tradizione spagnola (il Maestro Dominguez ha studiato con un allievo di Segovia), con composizioni di Ponce, Granados e Albeniz, oltre a Mario Castelnuovo Tedesco, di cui quest’anno ricorre il cinquantesimo anniversario della morte.

Lunedì 2, nella collegiata di S. Lorenzo a Canonica di Cuveglio, sarà poi la volta della soprano tedesca Anna Maske, già ospite lo scorso anno: composizioni sacre di Pergolesi, Bach, Mozart e Haendel figurano accanto a qualche intervento all’organo da parte di Adalberto Riva, con brani di Bach e Galuppi.

Quest’anno il cartellone, impaginato sotto la direzione artistica del Maestro Adalberto Maria Riva, lascia largo spazio ai giovani: mercoledì 4 sarà la volta di Clara Ciliberti, neanche ventenne e frequentatrice di lunga data dei corsi del Maestro Dominguez: sempre a S. Antonio, la giovane arcorese proporrà musiche di Bach, Sor, De Falla, Tarrega, Rodrigo e Brouwer.

Il giorno seguente, a Cuvio, sarà la volta della tradizionale presentazione-concerto a quattro mani tra Adalberto Riva e la scrittrice Annalina Molteni, che presenterà la sua ultima fatica: “Il walser dell’imperatore”, un libro che ricostruisce le gesta di Antonio De Toma, giovane garzone originario dei villaggi walser della Valsesia. Emigrato dapprima in Germania, fece fortuna oltralpe, diventando in seguito uno dei migliori stuccatori nella Vienna imperiale alla fine dell’Ottocento. Musiche di Schubert e Brahms, evocheranno quel mondo magico e lontano, contemporaneamente ad un altro saggio, ad opera di Anna Parish Pedeferri, discendente del De Toma, riproducente alcuni materiali dell’archivio di famiglia.

A conclusione dei corsi musicali, sempre a Cuvio, sabato 7 saranno di scena i ragazzi iscritti al corso di canto, a cui si aggiungerà la partecipazione del tenore cuviese Giampiero Maggi, in uno spettacolo spumeggiante a cavallo tra l’opera e l’operetta; domenica 8 invece sarà il turno degli studenti di pianoforte e mercoledì 11 quello del coro di clarinetti del Liceo Musicale Manzoni di Varese, diretti dal prof. Edoardo Piazzoli. Il programma di quest’ultimo concerto si snoda attraverso brani classici di Mozart e Mercadante fino ad arrivare al jazz e ai nostri giorni, con arrangiamenti di celebri standard.

La rassegna si concluderà domenica 22 luglio, con l’ultimo concerto, ”Arpeggiando intorno al mondo”, un vero e proprio giro del mondo musicale attraverso le canzoni popolari dei quattro continenti, proposte  e riarrangiate dal duo di arpe formato da Elena Guarnieri e Federica Suriano.

La manifestazione beneficia del Patrocinio e della collaborazione della Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus.

Maggiori informazioni nel sito www.momentimusicali.net o telefonando al 333/477.08.21

 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 27 Giugno 2018. Filed under PROVINCIA,Spettacoli&Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.