Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Estival Jazz 2018: concerti d’apertura a Mendrisio con Manou Gallo, Vinicius Cantuaria e Re:Funk

Manou Gallo

MENDRISIO, 5 luglio 2018– Il cartellone di Estival inizia a festeggiare con il suo pubblico la 40esima edizione sul Piazzale alla Valle di Mendrisio dove tutto è pronto per accogliere il prologo di Venerdi 6 luglio con un primo strepitoso viaggio musicale.

Il compito di aprire la manifestazione è stato affidato a Manou Gallo, regina dell’Afro Groove, cantante, bassista, percussionista e brillante band leader della Costa d’Avorio, terra dove il ritmo e la musicalità sono una costante delle tradizioni che accompagnano nascite, matrimoni, funerali, la vita insomma.

Fra i 10 migliori bassisti al mondo Manou è un’artista in grado di unire il Funk e il Groove alle eredità africane con un Power contagioso e irresistibile. Come secondo concerto c’è molta attesa per l’esibizione del cantante, chitarrista, compositore, batterista e percussionista brasiliano Vinicius Cantuaria, artista particolarmente conosciuto tra i musicisti del giro della Bossa Nova e del Jazz, un pioniere della cosiddetta musica neo-brasiliana diventando un punto di riferimento per molteplici collaborazioni prestigiose nel suo Paese e con artisti eclettici come Brian Eno, Laurie Anderson, Brad Meldhau, Bill Frisell, Arto Lindsay. La sua musica è un “classico” immerso nella modernità.

Pee Wee Ellis

Per chiudere la prima serata, Estival ha scelto una band di casa nostra a dimostrazione dell’attenzione che la manifestazione rivolge alla scena musicale ticinese, ricca di numerosi e apprezzati talenti.
Come nel caso dei RE:FUNK. Il carattere di eccezionalità del loro concerto è rafforzato dalla presenza di Pee Wee Ellis, il sax tenore di James Brown, per anni direttore musicale delle sua band e autore di una hit come “Cold Sweat”.
Per la realizzazione di Estival, open air unico nel suo genere, un ringraziamento particolare va a tutti i suoi sostenitori. Dallo sponsor principale Credit Suisse, alla Città di Lugano, a Ticino Moda, alla Commissione Culturale del Consiglio di Stato, a Swisslos, alla Città di Mendrisio, all’OSI e naturalmente anche all’Host Broadcaster RSI che assicurerà la copertura radiotelevisiva dei concerti.
Il programma ufficiale è consultabile sul sito www.estivaljazz.ch

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 5 Lug 2018. Filed under Spettacoli&Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.