Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Luca Marsico torna alla politica attiva fondando l’associazione “Insieme&Futuro”

VARESE, 10 luglio 2018- di GIANNI BERALDO-

Luca Marsico presenta il logo dell’associazione

Quattro mesi, questo il tempo necessario perché sedimentasse in lui la consapevolezza della sconfitta elettorale.

Quella subita inaspettatamente alle scorse elezioni regionali, frutto soprattutto della debacle del suo partito, Forza Italia, rispecchiando d’altronde il trend nazionale.

<<Dopo le regionali mi sono posto una domanda: c’è ancora la voglia di rimettersi in gioco?>>, risposta che a Luca Marsico gli è arrivata direttamente dalla gente, dai suoi amici, dai suoi tanti elettori che in lui ripongono fiducia nonostante tutto.

Così l’avvocato varesino, uno dei punti fermi di Forza Italia, ha deciso di fondare “Insieme&Futuro”, associazione cultural/politica dai chiari connotati di riferimento sempre nell’alveo del centrodestra <<quello liberale e moderato>> (sottolinea Marsico) non collegato al cordone ombelicale di FI come un’altra associazione, Agorà, della quale Marsico è stato pure tra i fondatori circa 9 anni orsono.

Marsico con i componenti del direttivo

Presentato oggi alla stampa (ma con una notevole partecipazione “popolare”) al Caffè Zamberletti, questa nuova associazione di fatto richiama già stilemi tipici di un partito, considerato che lo statuto già prevede l’apertura di sotto sezioni territoriali oltre alla possibilità di coagulare in essa altre associazioni che si richiamino ai concetti fondamentali espressi a livello statutari.

Insieme&Futuro” parte con un direttivo composto da nomi noti anche e soprattutto della politica cittadina, con presidente ovviamente lo stesso fondatore Luca Marsico. Direttivo composto da 13 componenti tra cui 4 vice presidenti: Annamaria Martelossi, Franco Castiglioni, Luciano Lista e Gaetano Iannini.

Che non si tratti solo di una operazione di mero stampo culturale è piuttosto evidente, anche da logo con quell’azzurro dello sfondo che richiama molto qualcosa di già visto e di berlusconianana memoria, così come il tricolore simbolo di patria e spirito unitario-ideali che ha sempre contraddistinto pure la politica di Marsico- il quale si reputa comunque molto vicino all’idea di centrodestra espressa dal Partito Popolare Europeo del quale condivide gli intenti.

<<Ciò non toglie che continuerò a essere di Forza Italia, unico partito per il quale ho speso finora la mia vita politica e con il quale spero di condividere la mia passione ancora per molti anni. Poi non sappiamo cosa potrà accadere in futuro, la politica è fatta di saliscendi>>, aggiunge l’ex consigliere apparso in forma e molto lontano dallo scoramento iniziale dopo la sconfitta che lo ha portato a un lungo periodo di silenzio forse “meditativo”, atteggiamento non scevro da polemiche da parte di alcuni rappresentanti politici locali di Forza Italia <<di questo poco m’importa, personalmente non ho mai voluto creare polemiche accettando il risultato e basta. Con questa associazione cercheremo di dare, se possibile, il nostro contributo alla riscossa di Forza Italia come di tutto il centrodestra cittadino ma non solo, soprattutto mettere a sistema chi si riconosce in partiti diversi>>. Operazione complicata dai nobili intenti che forse poco a che fare con la politica “urlata” di questi ultimi anni.

Marsico non cade nella trappola, non dichiarando apertamente che “Insieme&Futuro” si tratta in realtà di un nuovo partito, con il quale lo stesso Marsico potrebbe candidarsi alle prossime elezioni amministrative a Varese.

Sala affollata allo Zamberletti

<<Questo lo dite voi- dice l’avvocato varesino molto amico di Attilio Fontana con il quale lavora nello stesso studio professionale. Rivolgendosi ai giornalisti- Per ora siamo un’associazione che ha approntato uno statuto molto chiaro e con ampi riferimenti al fatto che la nostra porta è aperta a tutti indipendentemente dall’appartenenza o simpatie politiche. Poi vedremo strada facendo come si svilupperà questo nuovo progetto>>.

Visto l’accoglienza odierna si potrebbe dire che “Insieme&Futuro” parte con il piede giusto, che poi questo sia il prodromo di una nuova visione (corrente?) politica in grado di catalizzare l’attenzione di gran parte del centrodestra varesino questo, come sempre, lo decideranno gli elettori.

Per ora prendiamo consapevolezza del fatto che in città, in provincia, esiste una nuova associazione culturale e politica.

direttore@varese7press.it

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 10 Lug 2018. Filed under POLITICA,Varese,VARESE,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.