Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Oltre 400 neo maggiorenni hanno invaso i Giardini Estensi

VARESE, 16 settembre 2018- Centinaia di persone questa mattina e oltre 400 giovani hanno riempito i Giardini Estensi per l’iniziativa #18ANNI, l’evento dedicato ai neo maggiorenni di Varese, alle ragazze e ai ragazzi che hanno compiuto o compiranno diciotto anni nel corso del 2018. Grandissima partecipazione dunque per un evento voluto e organizzato dal Comune di Varese per salutare l’ingresso in una così importante stagione della vita: il momento in cui ciascuno diviene pienamente responsabile della proprie scelte ed esercita autonomamente i diritti di cui è titolare. Tantissimi dunque i giovani presenti accompagnati dai propri genitori e parenti. 

 L’iniziativa è iniziata con le note dell’Inno nazionale per poi proseguire con gli interventi del Sindaco Davide Galimberti, del Prefetto di Varese, Enrico Ricci, dell’assessora alle Politiche giovanili, Francesca Strazzi e del consigliere comunale Enzo La Forgia che ha sottolineato la discontinuità rispetto al passato rappresentata dalla nostra Costituzione ribadendo la necessità dell’impegno e della partecipazione di ciascuno per alimentarla, custodirla e trasmetterla. Presenti sul palco anche il vicesindaco Daniele Zanzi, l’assessore ai Servizi sociali Roberto Molinari, l’assessora ai Servizi educativi Rossella Dimaggio, l’assessore Andrea Civati, l’onorevole Maria Chiara Gadda, i consiglieri comunali Giacomo Fisco, Maria Paola Cocchiere e Alessandro Pepe. A prendere la parola anche tre ragazze del Servizio civile che hanno raccontato la loro esperienza ai giovani presenti e infine un importante intervento di una rappresentante dell’AVIS che ha spiegato alle ragazze e ragazzi l’importanza di diventare donatori del sangue. L’evento di oggi ha visto la grande collaborazione di tanti dipendenti del Comune guidati in particolare dalla funzionaria dottoressa Nicoletta Zucchi.

 “Oggi è una bellissima giornata per la città di Varese – ha detto il sindaco Davide Galimberti – abbiamo consegnato ai tantissimi giovani presenti centinaia di copie della Costituzione italiana e le tessere elettorali ai neomaggiorenni. Centinaia di ragazzi oggi si sono presentati desiderosi di entrare nella vita civica della nostra città. Una prima iniziativa dove l’amministrazione vuole investire, attraverso questo simbolico evento, sui giovani e sulla loro partecipazione ed è per questo che abbiamo voluto dare questa solennità a chi nel corso del 2018 ha compiuto o compirà 18 anni. Una mattina carica di un fortissimo senso civico in cui abbiamo voluto sottolineare che l’attenzione nei confronti delle giovani generazioni deve essere altissima e sono molto felice che le ragazze e i ragazzi di Varese abbiano risposto con questo grande entusiasmo, dando un segnale forte di civismo e di attenzione per la comunità e la collettività”.

 “Siamo molto felici ed entusiasti della grande partecipazione dei ragazzi e delle ragazze di Varese – spiega l’assessore alle Politiche giovanili, Francesca Strazzi – oggi è stato un modo per responsabilizzare i giovani rispetto a temi di fondamentale importanza per la vita civile e la cittadinanza attiva”.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 16 settembre 2018. Filed under Sociale,Varese,VARESE,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.