Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Il Governo sblocca fondi bando periferie: salvo il progetto stazioni

Il sindaco Galimberti durante firma convenzione

VARESE, 18 ottobre 2018-“A pochi giorni dall’Assemblea nazionale di Anci, dove avremmo di sicuro alzato la voce contro il Governo per difendere i soldi che 96 comuni italiani hanno conquistato per rilanciare e riqualificare le periferie, arriva una buona notizia: il Governo oggi ha raggiunto un accordo con la nostra associazione nazionale per restituire ai cittadini di questi comuni, inclusa Varese, le risorse che gli spettano”. Così il Sindaco di Varese Davide Galimberti in merito alle notizie sui fondi per le periferie.

 “Tra il 2019 e il 2020 il Governo Conte garantisce di nuovo il finanziamento totale dei progetti che cambieranno il futuro delle nostre città e che erano stati sottratti nel decreto Milleproproghe in Parlamento. Per quanto riguarda Varese – prosegue il sindaco Galimberti – questo vuol dire poter garantire ai cittadini che le aree delle nostre zone stazioni potranno essere completamente riqualificate entro i tempi previsti, riportando decoro, sicurezza, vivibilità e sviluppo in zone della città che stanno aspettando tutto questo da decenni.

 La battaglia di noi sindaci e di milioni di cittadini sembra aver dato un primo risultato Adesso naturalmente aspettiamo di vedere nero su bianco le norme o il decreto che realizzeranno concretamente questo accordo. I cittadini nel sostenere questa nostra battaglia ci hanno anche dato la responsabilità di interromperla quando avremmo avuto la certezza assoluta del rientro del finanziamento. Per rispetto verso di loro vigileremo ancora nelle prossime settimane finché non leggeremo le carte che tradurranno le parole di un ottimo accordo, nei fatti dei provvedimenti conseguenti. Nel mentre ringraziamo l’associazione nazionale dei sindaci, tutti i cittadini e le forze vive della nostra società che ci hanno sostenuto in questa battaglia facendo capire chiaramente al Governo che stava praticando una grave ingiustizia e che la maggior parte degli italiani erano, e sono, con noi che stiamo davvero cambiando le nostre città”.

image_pdfimage_print
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 18 Ottobre 2018. Filed under Varese,VARESE. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.