Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Stati d’Eccezione al Circolo Gagarin

BUSTO ARSIZIO, 5 novembre 2018-Circolo Arci Gagarin presenta Stati d’Eccezione, una rassegna dedicata all’analisi e all’approfondimento di questioni ed eventi della contemporaneità aventi a che fare con dimensioni di crisi, d’eccezionalità in grado di produrre normatività. Tre appuntamenti durante la stagione, il nostro sguardo sul mondo.
 
Cosa rimane della memoria cilena di Salvador Allende? Cosa ha comportato, nel concreto, il compromesso che ha normalizzato la dittatura cilena? Il primo appuntamento della rassegna avrà luogo venerdì 9 novembre 2018 dalle ore 21.30 e cercheremo di dare una risposta a queste domande attraverso Sopra il vostro settembre, un progetto di public history che riannoda dal basso i fili della storia cilena e dà voce a storie rimosse o poco conosciute, esemplificative di un fenomeno collettivo che ha riguardato circa 1 milione di profughi in 17 anni: la repressione, la resistenza, l’esilio, il ritorno in Cile.

Durante la serata ci sarà la presentazione del progetto, la proiezione di alcuni estratti del documentario e la testimonianza di un esule cileno. Moderano la serata Elio Catania (Laboratorio Lapsus) e Gianpiero Kesten (Radio Popolare).
Maggiori info sul progetto: http://www.soprailvostrosettembre.com/

Ingresso gratuito riservato ai soci Arci. 
È possibile trovare maggiori informazioni sul tesseramento qui: www.circologagarin.it/tesseramento
 
Cucina attiva dalle 19.30, il dibattito avrà inizio per le 21.30 circa.
Circolo Arci Gagarin si trova in via Galvani 2bis a Busto Arsizio, Varese. Aperto tutte le sere, tranne il lunedì.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 5 novembre 2018. Filed under Spettacoli&Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.