Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Novità: primo intervento di chirurgia bariatrica all’ospedale di Tradate

TRADATE, 9 gennaio 2019-Come annunciato a inizio dicembre, le sale operatorie di Tradate hanno ospitato il primo intervento di chirurgia bariatrica.

Ad eseguirlo, il dottor Andrea Rizzi, Direttore della Chirurgia del Galmarini specializzato proprio in questo indirizzo chirurgico.

L’operazione risale al 14 dicembre scorso: la paziente è stata sottoposta a Sleeve Gastrectomy per via laparoscopica, una tecnica che permette di ridurre la capacità dello stomaco di circa i due terzi: in questo modo la camera ricettiva del cibo diventa più piccola e si riacquista un senso di sazietà precoce.

La paziente è stata dimessa il 22 dicembre scorso in buone condizioni generali ed ha cominciato il suo percorso di follow-up. Al primo controllo con il chirurgo è stato confermato il decorso assolutamente regolare e privo di complicanze.

“Come promesso, l’attività bariatrica a Tradate ha preso avvio prima del termine del 2018 – commenta soddisfatto il dott. Andrea Rizzi – e durante questo nuovo anno sarà implementata: in queste settimane infatti sono in programma altri interventi. Ringrazio tutti i colleghi e lo staff che si sono messi a disposizione per iniziare questo nuovo percorso nel nostro presidio”.

“Grazie alla sinergia tra i numerosi specialisti che lavorano nelle strutture del mio Dipartimento e non solo – commenta il dott. Eugenio Cocozza – è stato consolidato un percorso aziendale dedicato alla chirurgia bariatrica che nasce a partire dalla tradizione già maturata all’Ospedale di Luino e che permette di seguire il paziente sia nel periodo preoperatorio che in quello postoperatorio. Questo primo intervento, e ancora di più la programmazione già definita dei prossimi confermano che abbiamo lavorato nella direzione giusta, per rispondere in maniera adeguata ad un bisogno dei pazienti”.

“La vocazione dei singoli presidi che compongono la nostra Azienda è una risorsa da valorizzare e la chirurgia bariatrica per Tradate rientra senza dubbio in questa fattispecie. – chiosa il Direttore generale Gianni Bonelli – Buon lavoro a tutti gli specialisti coinvolti!”

 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 9 Gennaio 2019. Filed under PROVINCIA,Sanità,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.