Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Accordo tra LUM School of Management e City Angels di Milano

MILANO, 30 gennaio 2019- Inserita nel suggestivo contesto di Villa Clerici, sede della School of Management dell’Università LUM Jean Monnet si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’accordo tra la LUM School of Management e l’associazione non-profit City Angels.

Da una parte vi è la LUM School of Management che, all’interno delle sue quattro divisioni, ha all’attivo il master “Management delle Imprese Sociali, del Welfare e della Previdenza Sociale” diretto dal Prof. Giorgio FIORENTINI finalizzato a promuovere lo sviluppo di conoscenze e competenze relative alle istituzioni di imprese sociali (non profit e profit) ed ETS.

Dall’altra i City Angels dalle giubbe rosse, colore dell’emergenza, e dai baschi blu, simbolo delle forze portatrici di pace dell’ONU. Consolidata associazione di volontari di strada che dal 1994, in collaborazione con le forze dell’ordine, svolgono un’attività di prevenzione, contrasto alla criminalità e di presidio del territorio.

Alla conferenza stampa di oggi erano presenti il Pro Rettore dell’Università Lum Jean Monnet e Direttore della School of Management Prof. Francesco MANFREDI e il fondatore dei City Angels Mario FURLAN mental, life e business coach.

Scopo dell’incontro odierno è stato quello di presentare pubblicamente un progetto di connessione operativa e fattiva tra queste due realtà che istruiscono e operano nel contesto e nel tessuto socio/assistenziale non-profit, dimostrando come è possibile trasferire l’esperienza di strada dei City Angels negli ambienti di lavoro.

Tale progetto fortemente voluto e realizzato da Andrea Fassi docente e Pietro Bonfiglio responsabile relazioni esterne della School of Management, ha portato alla stesura di un primo e-book, che sarà scaricabile dal link https://cityangels.it/ebook gratuitamente dal sito dei City Angels, e della LUM Jean Monnet che con linguaggio narrativo affronta i temi negoziali della vita di tutti i giorni indipendentemente dall’ambiente di riferimento.

Questo sarà solo il primo di una trilogia che approfondirà sempre più le analogie tra il mondo della strada e quello del quotidiano.

Fra i promotori dell’iniziativa Paolo Brambilla, direttore responsabile dell’Agenzia di Stampa ActionNews, coordinatore della Summer School del Master “Management delle Imprese Sociali, del Welfare e della Previdenza Sociale”.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 30 Gennaio 2019. Filed under MILANO,Scuola. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.