Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Completata la Direzione Strategica della Asst Settelaghi: il varesino Palaoro nominato Direttore Amministrativo

Ugo Palaoro

VARESE, 9 febbraio 2019-Il Direttore Generale dell’ASST dei Sette Laghi, Gianni Bonelli, ha scelto la sua squadra.

Ugo Dal prossimo 15 febbraio entreranno in servizio i nuovi Direttori Sanitario, Sociosanitario e Amministrativo.
Direttore Sanitario sarà il Dott. Lorenzo Maffioli, 57 anni, che già aveva affiancato Bonelli all’ASL di Biella come Direttore Sanitario, ruolo che ricopre dal giugno scorso. Precedentemente, Maffioli è stato Direttore del Dipartimento Cancer Center dell’ASST Ovest Milanese e, prima ancora, Direttore del Dipartimento Interaziendale Provinciale Oncologico dell’allora Azienda Ospedaliera di Legnano.
Laureatosi nel 1987 in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Milano, ha conseguito, nel luglio del 1991, il Diploma di Specializzazione in Medicina Nucleare, sempre a Milano.
La sua formazione si è perfezionata con numerose specializzazioni sia nell’ambito clinico, sia nell’ambito della formazione manageriale, tra cui il Diploma conseguito all’Università Bocconi in Executive master in Management delle Azienda Sanitarie e Socio-Assistenziali e, a breve, conseguirà il Master universitario di II livello in Direzione e Managemenet delle Azienda Sanitarie (MADIMAS) all’Università LUM Jean Monnet di Casamassima.
Dal 2004 è Professore a contratto alla Scuola di Specializzazione di Medicina Nucleare dell’Università degli Studi di Milano.
Dal 2015 al 2018, inoltre, Maffioli ha ricoperto la carica di Presidente dell’European Board and Section of Nuclear Medicine della UEMS (Union Européenne des Médecins Spécialistes). 
E’ stato, infine, relatore in numerosi corsi e convegni, nonché autore di varie pubblicazioni su riviste scientifiche (300 pubblicazioni circa).
 
Il nuovo Direttore SocioSanitario sarà invece il Dott. Ivan Alessandro Mazzoleni, 50 anni, attualmente Direttore generale della Fondazione Casa

Alessandro Mazzoleni

Serena onlus di Brembate di Sopra (BG).

Precedentemente ha ricoperto vari incarichi apicali o di direzione in diversi Comuni lombardi: Legnano, Bergamo e Magenta. Nel Comune di Bergamo, in particolare, è stato Direttore Generale.
Mazzoleni si è laureato all’Università degli Studi di Bergamo in Economia e Commercio e si è successivamente specializzato conseguendo diversi Master in management pubblico nelle Università Bocconi e Bicocca di Milano. Nel 2018, in particolare, ha conseguito il Master in Management delle Aziende sanitarie e socio-assistenziali all’Università Bocconi di Milano.
Mazzoleni è stato coautore del libro “Il modello delle competenze nel Sistema delle autonomie locali” edito nel 2003.
 

Lorenzo Maffioli

Direttore Amministrativo, infine, sarà il Dott. Ugo Palaoro, 58 anni, varesino. Attualmente è Direttore della struttura Programmazione, Semplificazione e Coordinamento SIREG di Regione Lombardia. Sempre in Regione Lombardia ha ricoperto, tra il 2016 e il 2018, l’incarico di Direttore vicario della Direzione centrale Programmazione Finanza e Controllo di Gestione.

Precedentemente, è stato Direttore Amministrativo all’ASST della Valcamonica e, prima ancora, dirigente nella ex ASL di Varese. 
Dal 2008 al 2016, inoltre Palaoro ha lavorato nella ex Azienda Ospedaliera di Busto, prima come Direttore Amministrativo del Presidio di Tradate, poi come dirigente amministrativo in vari settori, tra cui il Provveditorato, le Politiche Formative, la Libera Professione e la Prevenzione della Corruzione.
Si è laureato nel 1985 all’Università degli Studi di Milano in Giurisprudenza, conseguendo l’abilitazione all’esercizio della professione forense nel 1991.
Ha poi frequentato numerosi corsi di specializzazione in vari ambiti della Pubblica Amminsitrazione.
Palaoro ha anche esercitato la libera professione di avvocato dal 1992 al 2007.
image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 9 Febbraio 2019. Filed under Sanità,Varese,VARESE. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.