Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

A Proposito di Eva, Festival itinerante di lezioni e spettacoli al Dal Verme di Milano

MILANO, 14 marzo 2019-A proposito di Eva è un Festival itinerante di lezioni pluri-disciplinari e spettacoli teatrali che tocca 12 città in tutta Italia. Il progetto, promosso dalla Fondazione per le scienze religiose Giovanni XXIII (fscire.it) nell’ambito delle attività volte alla prevenzione e al contrasto alla violenza alle donne anche in attuazione della Convenzione di Istanbul è realizzato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per la Pari Opportunità.
In collaborazione con l’Università di Milano-Bicocca Convenzione Quadro “Genere e Religioni” e con il Consiglio Nazionale Forense.

Programma del 15 marzo 2019

Teatro Dal Verme, Via San Giovanni sul Muro 2, Milano

Ore 10 – 12 Seminario: “Religioni e violenza di genere: donne, diritti e migrazioni”
con Mara Tognetti, sociologa dell’Università di Napoli Federico II e Alberto Melloni, storico.
Ore 16.30 – 18.30 Convegno: “Prevenzione e contrasto alla violenza di genere”, con interventi previsti di Francesca Cunteri, Vice Presidente Comitato Pari Opportunità dell’Ordine degli Avvocati di Milano e Diana De Marchi, Presidente Commissione Pari Opportunità e Diritti Civili del Consiglio Comunale di Milano. 
Seguirà un focus di approfondimento sulle origini degli stereotipi di genere dei Prof. Silvia Romani dell’Università Statale di Milano ed Alberto Melloni.
Ore 19 – 20 Spettacolo teatrale: “Rachele litiga con Dio”, tratto dal racconto di Stefan Zweig, interpretato da Mia Benedetta e con la voce narrante di Roberto Herlitzka.

 L’ingresso agli eventi è gratuito e libero. Si prega di confermare la partecipazione su eventi@fscire.it
image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 14 Marzo 2019. Filed under MILANO,Sociale. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.