Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Roberta Guenzani sul podio al Campionato Amazzoni Assoluto di Salto Ostacoli a Cattolica

CASORATE SEMPIONE, 15 aprile 2019- Roberta Guenzani ha conquistato il secondo posto al Campionato Amazzoni Assoluto di Salto Ostacoli l’istruttrice del Circolo Ippico Le Querce di Casorate Sempione (Va). La gara valida per i titoli federali si è svolta lo scorso weekend nei bellissimi impianti dell’Horses Riviera Resort di Cattolica insieme ai Campionati Assoluti, al Campionato interforze e ai vari Criterium e Trofei. Al primo posto della categoria amazzoni Chiara Papalini in sella ad Anker.

Roberta Guenzani è una giovane amazzone attiva soprattutto nella disciplina del completo (che oltre al salto ostacoli comprende anche il dressage e il cross country). Il cavallo che ha montato in occasione del Campionato è un olandese di dieci anni dal nome piuttosto sintetico: “E”. Un cavallo che ha addestrato personalmente fin dall’età di sei anni e che con pazienza ha fatto crescere fino ai livelli nazionali.

“Sono felicissima del risultato”, ha dichiarato Guenzani, “devo ringraziare tutti i miei collaboratori, soprattutto Livia Danese e l’istruttore Emilio Puricelli per l’aiuto, la mia famiglia per il supporto nell’attività equestre”. Roberta Guenzani è istruttrice di secondo livello per la Federazione Italiana Sport Equestri e si appresta a terminare il corso per il passaggio al terzo livello presso il Comitato Regionale Fise Lombardia anche se la sua attività principale, tiene a sottolinearlo, resta ancora quella di amazzone.

Nello stesso week end un altro lombardo, il trevigliese Filippo Codecasa, ha conquistato l’argento Assoluto mentre il milanese Michele Bianchi ha vinto l’oro al Criterium Seniores.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 15 Aprile 2019. Filed under Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.