Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Varese, tutti gli appuntamenti per celebrazioni 25 Aprile

VARESE, 23 aprile 2019-Le celebrazioni per l’anniversario della Liberazione partiranno domani, mercoledì 24 aprile, con la visita ai cippi e ai cimiteri della città per la deposizione dei fiori in ricordo dei partigiani caduti. 

Giovedì 25 aprile alle 8.30 si svolgerà la Santa Messa nella Basilica di San Vittore. Alle 9.15 partirà poi il corteo che attraverserà le vie cittadine muovendosi da piazza San Vittore e dall’Arco Mera dove ci sarà la deposizione delle corone per poi proseguire in corso Matteotti, piazza Monte Grappa, via Volta, via Manzoni, piazza Repubblica (con la deposizione della corona al Monumento dei caduti), via Avegno, via Cavour, largo Resistenza dove ci sarà l’omaggio al Monumento, via Donizetti, via Grifi, via Albuzzi, piazza Carducci, corso Matteotti, via Marcobi, piazza Monte Grappa e infine via Sacco con l’arrivo a Palazzo Estense. Durante il Corteo sarà presente la banda musicale “Giuseppe Verdi” di Capolago. Dalle ore 10.15  la cerimonia proseguirà in Salone Estense con i discorsi del sindaco Davide Galimberti e di Ivana Brunato, vice presidente di ANPI sezione di Varese, e con l’orazione ufficiale di Carlo Ghezzi, segretario ANPI nazionale. Ci saranno inoltre gli interventi di due giovani studenti del Liceo Classico di Varese, Marta Scala e Willy Laudi. Durante la mattina, in Salone Estense, sarà presente anche il “Coro delle Mani Bianche” dell’Istituto comprensivo Varese 1.

 Le celebrazioni in occasione dell’anniversario della Liberazione proseguiranno anche il 28 aprile con il “Concerto per la Libertà” eseguito dal Liceo Musicale A.Manzoni. Appuntamento alle ore 21.00 presso il Liceo Musicale in via Garibaldi, 4 a Varese.

image_pdfimage_print
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 23 Aprile 2019. Filed under Varese,VARESE. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.