Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Gestione rifiuti aziendali, seminario alla Camera di Commercio di Varese

VARESE, 14 maggio 2019-Sono già un centinaio gli iscritti al seminario che giovedì 16 maggio avrà come titoloGestione dei rifiuti aziendali: come cambiano le norme e gli adempimenti“. L’appuntamento è per le 9 nella sala Campiotti della Camera di Commercio.

Si tratta di un workshop – organizzato dalla stessa Camera di Commercio in collaborazione con la sua azienda speciale Promovarese e con l’Ordine degli Ingegneri – che vuole fornire un aggiornamento sul tema appunto della gestione dei rifiuti in azienda.

L’incontro si rivolge a imprese, professionisti e, in genere, a coloro che sono preposti al rilascio di autorizzazioni e controlli in materia ambientale.

Tra i temi trattati, l’entrata in vigore del pacchetto di Direttive per la Circular Economy, l’emanazione delle linee guida europee per la classificazione dei rifiuti, la soppressione del sistema per il controllo della tracciabilità dei rifiuti (SISTRI), l’introduzione del nuovo Registro Elettronico Nazionale che sostituirà il SISTRI, la possibilità di inviare via PEC la quarta copia del formulario identificativo del rifiuto (FIR) e, infine, le prospettive di digitalizzazione dei registri di carico e scarico.

Relatore sarà l’esperto in materia ambientale Paolo Pipere e, per quanto riguarda gli ingegneri, la partecipazione garantirà 4 crediti formativi.

Le iscrizioni sono ancora aperte online sul sito della Camera di Commercio www.va.camcom.it, seguendo il percorso “Convegni e Seminari ˃ Ambiente”.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 14 Maggio 2019. Filed under Economia,PROVINCIA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.