Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La provincia di Varese piace ai turisti: ideata la prima Mappa delle Opportunità delle provincie lombarde

Borgo storico di Castiglione Olona tra i più visitati dai turisti

VARESE, 9 agosto 2019-Cosa potrebbe attrarre una città piuttosto che un’altra a livello turistico? Ma soprattutto quali strumenti e strategie adottare per renderle attrattive?

In Lombardia ad esempio sono molte le città che possiedono criteri tali da essere considerate “appetibili” per il turista come dimostrano dati recenti che vedono in crescita l’intero settore: da quello ricettivo a quello del visibile apprezzamento dei turisti (molti gli stranieri) per moltissimi siti storici-alcuni dei quali patrimonio Unesco-presenti sia nelle varie città che nei territori limitrofi (basti pensare ad esempio alla solo provincia di Varese con Castelseprio, Sacro Monte, Castiglione Olona ecc…).

Per mettere ancora più in rilievo tutte queste peculiarità lombarde Unioncamere Lombardia in collaborazione con Uniontrasporti hanno ideato la prima Mappa delle Opportunità delle provincie lombarde ottenuta sulla base di 89 attrattori turistico-culturali scelti per la sperimentazione.

L’innovativa metodologia adottata, che si avvale anche di strumenti di intelligenza artificiale, consentirà a regime di disporre di una piattaforma utile per impostare le strategie di promozione del turismo lombardo e individuare spunti per potenziarne lo sviluppo.

Sacro Monte

Nella versione digitale, cliccando su ciascuna area si evidenziando i fattori che contribuiscono a rendere performante, oltre che attrattiva, l’area individuata. Si scopre se è segnalata sui motori di ricerca, se ha recensioni turistiche su TripAdvisor, con quale punteggio e percentuale, la tipologia e la qualità di ricezione alberghiera, il sistema di trasporti e viabilità, l’esistenza del sito web, la segnalazione su altri portali online, like e commenti sulle pagine social, presenza di ristoranti stellati, e così via. In altri termini, la Mappa delle Opportunità è una piattaforma innovativa per l’analisi degli attrattori turistico-culturali evidenziando le opportunità attuali delle aree analizzate ma anche ciò che manca o che può essere meglio valorizzato e comunicato per aumentarne le potenzialità e incrementarne le opportunità di sviluppo. Un vero e proprio strumento di supporto alla programmazione istituzionale e aziendale degli operatori pubblici e privati.

I territori provinciali coinvolti dalle Camere di Commercio che hanno aderito sono: Bergamo, Cremona, Lecco, Milano, Monza e Brianza, Lodi, Pavia e Varese.

Lago di Varese

 Uno studio della LIUC Business School, realizzato per UnionCamere Lombardia, ha evidenziato come tra le zone monitorate in Lombardia, Varese e dintorni siano tra quelle ad elevata performance turistica.

L’indicatore è costruito sulla base di arrivi, presenze, permanenza media, copertura posti letto, tasso di internazionalizzazione. Sono stati individuati anche degli attrattori turistici innovativi o di nicchia la cui conoscenza/promozione può contribuire all’ulteriore sviluppo dell’area, come ad esempio, Il MIDeC – Museo Internazionale del Design Ceramico a Laveno Mombello, che espone pezzi artistici provenienti da Richard Ginori e altre collezioni private e il Borgo di Castiglione Olona, denominato “Isola di Toscana in Lombardia”.

redazione@varese7press.it

image_pdfimage_print
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 9 Agosto 2019. Filed under Tempo Libero,Varese,VARESE,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.