Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

L’Union Cassano inizia la preparazione: debutto in Coppa Italia a Garlasco

CASSANO MAGNAGO, 10 agosto 2019- Ha preso il via oggi, al campo sportivo comunale di Oggiona con Santo Stefano, la preparazione della Prima Squadra dell’asd Union Villa Cassano a disposizione, per la preparazione pre campionato 2019-2020, agli ordini di mister Marco Visentin. La prima uscita ufficiale, il 25 agosto con la Coppa Italia, sarà a Garlasco (Pavia).

Presente al campo anche il mister dell’Under19 A, Paolo Rivolta, che ha il primo impegno ufficiale della stagione il 31 agosto alle 17 a Segrate con la Coppa Lombardia.

I giocatori sono stati accolti dai vice presidenti Aldo Polato e Gigi Buraschi, dallo staff tecnico con il preparatore atletico Stefano Faletti, dal direttore generale Sandro Tognola, dai direttori sportivi Attiliano Pressi e Maurizio Palazzi e da vari collaboratori.

Nella mattinata discorso di accoglienza e prime indicazioni tecniche di mister Visentin, con test atletici svolti dal preparatore Faletti.

«Il campionato di Promozione – spiega mister Marco Visentin – sarà un bel test per questo gruppo che ho voluto riunire prima di altre squadre per far crescere l’affiatamento dei tanti volti nuovi contando anche, e soprattutto, sui nostri giovani del settore giovanile rientrati alla base e che hanno, in se stessi, un dna cassanese su cui puntiamo molto».

«Sappiamo di trovarci davanti a un campionato certamente probante – continua mister Visentin – con Gavirate, Morazzone, Seregno e Meda con formazioni di qualità, come sempre, noi proveremo a dire la nostra».

Con quel rispetto verso tutti, ma senza timore per nessuno, che ha invitato ad avere, per tutta la stagione, il vice presidente Aldo Polato.

Vice allenatore di mister Visentin sarà Riccardo Colombo, il nuovo preparatore atletico sarà Stefano Faletti mentre, a curare la formazione dei portieri, sarà Giuliano Cribio. La segreteria, il post Matteo Guarda, sarà curata da Edoardo Cutrignelli.

«Abbiamo scelto di ritrovarci prima – dice il ds Attiliano Pressi – per fare gruppo e per cementare tra loro tanti ragazzi che, per la prima volta, al netto dei confermati Shala e Fusco, si affacciano stabilmente nella nostra Prima Squadra, già attesa dalla prima amichevole, il 17 agosto, a Settimo Milanese. Speriamo di fare bene in questo campionato e di raggiungere il traguardo che ci siamo prefissati come società e col mister prima possibile, consci che avremo davanti una stagione con avversari di assoluto livello».

Dopo la mattinata di primi test e di verifiche atletiche, il pranzo insieme a Cassano Magnago, con il presidente Luigi Ielmini, nel pomeriggio seduta atletica con corsa, torello a gruppi e verifica del peso dei calciatori in rosa.

Questo il quadro in casa rossoblu al netto di possibili partenze e arrivi ancora in divenire coi telefoni di Palazzi e Pressi caldi. Anzi, caldissimi.

LA ROSA:

Portieri:

Dosoli Fabio, 23 anni, 1996

De Stefano Riccardo, 19 anni, 2000

Difensori:

Daggiano Nicolò, 21 anni, 1998

Vesco Andrea, 20 anni, 1999

Mazzotta Luca, 33 anni, 1986

Pace Mattia, 22 anni, 1997

Russo Simone, 18 anni, 2001

Giberti Davide, 18 anni, 2001

Magini Pietro, 19 anni, 2000

Centrocampisti:

Toma Diuk Ronny, 36 anni, 1983

Shala Klaus, 20 anni, 1999

Brebbia Nicolò, 21 anni, 1998

Ruggia Mattia, 21 anni, 1998

Muharemi Luan, 19 anni, 2000

Mencarelli Andrea, 21 anni, 1998

Omodei Matteo, 21 anni, 1998

Attaccanti:

Fusco Giuseppe, 20 anni, 1998

Marzetta Alessandro, 26 anni, 1993

Rondanini Simone, 21 anni, 1998

Troplini Enry, 19 anni, 2000

Pedroni Leonardo, 18 anni, 2001

image_pdfimage_print
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 10 Agosto 2019. Filed under Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.