Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Ciclismo. Tutto pronto per il Gran Premio Regio Insubrica in programma domani con tanti campioni al via. Ivan Basso tra i favoriti.

pdf Ciclismo. Tutto pronto per il Gran Premio Regio Insubrica in programma domani con tanti campioni al via. Ivan Basso tra i favoriti.print Ciclismo. Tutto pronto per il Gran Premio Regio Insubrica in programma domani con tanti campioni al via. Ivan Basso tra i favoriti.

ciclismo Ciclismo. Tutto pronto per il Gran Premio Regio Insubrica in programma domani con tanti campioni al via. Ivan Basso tra i favoriti.Campione d’Italia., 25 febbraio 2011- Si sono svolte oggi a Campione d’Italia, enclave italiana in territorio elvetico, si svolgeranno le operazioni preliminari del Gran Premio Regio Insubrica, gara internazionale per professionisti in programma sabato 26 febbraio con partenza da Campione d’Italia e arrivo a Varese. In cabina di regia i dirigenti della Società Ciclistica Alfredo Binda e del Velo Club Lugano, complici nella promozione e nella realizzazione dell’evento ciclistico  giunto alla terza edizione. Ieri  a Varese c’erano i tecnici delle RAI per un sopralluogo: “L’importanza  della presenza della televisione di Stato per un evento sportivo e rilevante, specialmente per una gara ciclistica – afferma Renzo Oldani  – sabato per il Gran Premio Regio Insubrica verrà effettuata una trasmissione in differita , nella serata di sabato sui Raisport2, di 45 minuti, inoltre ci saranno dei servizi nel contesto del TG Regionale su Rai 3”. Tra i 149 partecipanti, in rappresentanza di 19 formazioni e 22 nazioni,  spiccano i nomi del varesino Ivan Basso, di Francesco Ginanni, vincitore della prime edizione della gara,  e Rinaldo Nocentini che dovranno guardarsi dei tanti giovan i in competizione. Ha assicurato la sua presenza al seguito delle gara il  Commissario Tecnico della Nazionale Italiano Paolo Bettini e non mancano le iniziative collaterali al Gran Premio Regio Insubrica come il concorso riservato ai giornalisti accreditati e il premio che verrà assegnato a Ivan Basso nel dopo gara a cura del Club Ciclisti Ex Professionisti e Amici dello Sport . La gara vuole inoltre ricordare Aldo Sassi: “ Per noi della “Binda” è un onore potere ricordare un personaggio che ha dato molto allo sport e che ha avuto con la nostra società e il ciclismo varesino un legame  particolare – afferma Oldani – quando abbiamo deciso di allestire il Gran Premio Regio Insubrica di quest’anno abbiamo fortemente voluto il passaggio da Valmorea per ricordare con una manifestazione ciclistica Aldo. Ci sarà un traguardo particolare che penso sarà molto sentito dai concorrenti in corsa”.  Ci saranno anche una serie di passaggi nel centro di Varese: “ L’ amministrazione comunale di Varese ci è sempre vicina, il passaggio da vai Sacco e da Piazza Monte Grappa è dovuto per gratificare la città giardino sede del mondiale 2008 e il pubblico che nel centro cittadino non è mai mancato”. Per la gara del 26 febbraio è confermata la partenza da Campione d’Italia alle ore 12, il primo passaggio da Varese alle ore 13.40, e l’arrivo in via Trentini a Varese poco dopo le ore 16 dopo 167 chilometri di corsa.

Il video di presentazione della gara è su www.newsciclismo.com

www.3vallivaresine.com

diretta web su   www.ciclismo-online.com

Posted by on 25/02/2011. Filed under Ciclismo,Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>