Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Floorball: seconda vittoria consecutiva per i Wild Boars Varese.

Varese, 17 gennaio 2012- “Seconda vittoria in campionato per i Wild Boars Varese che, pur in formazione rimaneggiata, battono i veneti del Serenissima Firelionhs per 5-3.
Un successo molto importante per i varesini che si allontanano dal fondo della classifica e si preparano all’incontro contro Vipiteno del 29 gennaio con rinnovato entusiasmo.
L’inizio match è molto equilibrato con le due squadre che si studiano e non riescono a trovare la via del gol. Al dodicesimo minuto però un errato disimpegno varesino consente a Masiero di portare in vantaggio Venezia.
I “cinghiali” reagiscono però immediatamente e con Molinari (dopo una bella azione di Prandi) pervengono al pareggio. Lo stesso Molinari colpisce un palo clamoroso in contropiede pochi secondi dopo.
A due secondi dalla fine del primo periodo Parisi (ottima prova la sua…) sigla il primo vantaggio varesino.
Nel secondo tempo Varese inizia bene e sembra controllare agevolmente il match. Col passare dei minuti però la pressione dei Wild Boars si affievolisce e Venezia ne approfitta per pareggiare con Barco che, lasciato colpevolmente libero al centro, batte Floridi per il 2-2.
Nel terzo tempo Varese ritrova pericolosità offensiva e buone trame di gioco. Ghislanzoni con una pregevole azione personale riporta in vantaggio la formazione di casa. Prandi su punizione arrotonda il punteggio a metà tempo.
Sembra fatta ma un grave errore difensivo permette ai Firelions di rifarsi sotto con Fabris. Floridi si esalta in porta salvando il risultato con alcune parate eccezionali. Infine ancora Prandi con bel tiro nel “sette” chiude i conti per il 5-3 finale.
Tabellino:
Wild Boars – Firelions 5-3
11.56 Masiero 0-1, 16.56 Molinari (ass. Prandi) 1-1, 19.58 Parisi 2-1, 32.12 Barco (ass. Masiero) 2-2, 43.54 Ghislanzoni 3-2, 47.51 Prandi  (ass. Abram) 4-2, 52.10 Fabris (ass. Caovilla) 4-3, 55.40 Prandi 5-3.”

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 17 gennaio 2012. Filed under Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *