Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cgil-Cisl e Uil in piazza il 13 aprile contro la riforma del lavoro.

Roma, 28 marzo 2012 – “Abbiamo deciso comunemente con Cisl e e Uil, di anticipare al 13 aprile la manifestazione di tutti i lavoratori” contro la riforma delle pensioni e gli interventi sugli esodati e “su tutti quei soggetti che pagano un prezzo altissimo di una riforma che e’ stata fatta senza considerare la realta’. Lo afferma la leader della Cgil, Susanna Camusso, alla tv Vista, lasciando la sede della stampa estera.

“Le tensioni sociali sono gia’ evidenti, da giorni il nostro Paese e’ attraversato da scioperi e mobilitazioni” ha affermato la leader della Cgil. “Ci sono scioperi in tutti i luoghi di lavoro, continueranno a esserci e a essere programmati. I lavoratori – ha osservato – sono giustamente preoccupati che in una stagione cosi’ difficile invece di preoccuparsi di fisco, crescita e creazione di occupazione si cerca di licenziare piu’ facilmente”.(AGI)

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 28 Marzo 2012. Filed under POLITICA,Sociale,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.