Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

E’ morto Franco Mancini ex portiere di Foggia e Napoli ora al Pescara con Zeman.

Pescara, 30 marzo 2012 – Un lutto colpisce il Pescara e non solo. E’ morto a 43 anni il preparatore dei portieri Franco Mancini, ex estremo difensore di Foggia e Napoli. La notizia ha sconvolto l’intera citta’ oltre che l’entourage biancazzurro. La causa piu’ probabile del decesso sembra essere un infarto. Pare che poco dopo le 17 sua moglie sia rientrata a casa con un’amica e abbia trovato Mancini in gravi condizioni. Gli operatori del 118 sono arrivati pochi minuti dopo la chiamata, ma non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Mancini, originario di Matera, dove comincia a meta’ anni Ottanta la sua carriera in C2, incrocia la strada di Zdenek Zeman a Foggia, dove partecipa alla scalata fino alla serie A. Il portiere, un pupillo del tecnico boemo, difendera’ i pali dei rossoneri dal 1987 al 1997, fatta eccezione per una breve parentesi alla Lazio. Poi il trasferimento al Bari, dove gioca per tre stagioni, quindi l’avventura al Napoli dal 2000 al 2003. Gli ultimi anni di carriera li trascorre in C, tra Pisa, Sambenedettese, Teramo, Salernitana e Martina, fino alla firma col Fortis Trani, nella Promozione pugliese, dove appende i guantoni al chiodo nel 2008. Comincia cosi’ una nuova carriera da preparatore dei portieri, debuttando al Manfredonia in Seconda Divisione.
Nell’estate 2010 Zeman torna a Foggia e lo vuole nel suo staff, portandolo con se’ anche a Pescara.(AGI)

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 30 marzo 2012. Filed under Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.