Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Russia: dopo due mesi di silenzio il 1 maggio torna in piazza l’opposizione.

image_pdfimage_print

Mosca, 24 aprile 2012 – Dopo quasi due mesi di silenzio, l’opposizione russa torna in piazza nel giorno della Festa dei lavoratori, il primo maggio a Mosca. Secondo quanto riferisce sulla sua pagina Facebook la giornalista Olga Romanova, esponente di spicco del movimento anti-Putin, le autorita’ comunali hanno dato il via libera a una manifestazione che iniziera’ intorno alle 15 ora di Mosca (13 in Italia) in piazza Balotnaja, gia’ teatro di alcune delle proteste piu’ riuscite dell’inverno contro il premier e ora neoeletto presidente Vladimir Putin. L’attivista non ha fornito ulteriori dettagli sul formato della dimostrazione o sul numero massimo di partecipanti autorizzato. L’evento di martedi’ prossimo e’ stato voluto per esprimere sostegno ai movimenti di protesta nati in diverse citta’ russe, come Astrakhan e Nizhni Novgorod. La manifestazione precedera’ di cinque giorni l’attesa ‘Marcia del Milione’, con cui l’opposizione vuole contestare il ritorno dell’ex agente del Kgb al Cremlino.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 24 aprile 2012. Filed under Esteri. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *