Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Al Caffè Letterario il benessere della persona diventa protagonista.

Busto Arsizio, 1 maggio 2012-Ritrovare la dimensione dell’incontro e del confronto, questo l’obiettivo delle serate organizzate  da Rosa Versaci , psicologa, psicoterapeuta, che da qualche mese stanno coinvolgendo la città di Busto e le zone limitrofe. La cultura si riappropria del suo primato pubblico e lo fa uscendo dagli ambienti irraggiungibili dove ogni tanto TerapiaTerapia 203 320x213 Al Caffè Letterario il benessere della persona diventa protagonista.si è nascosta alla vista dei più.

“Le serate, gratuite e aperte a tutti coloro che sono interessati, -spiega Rosa Versaci-,  affrontano tematiche diverse:  teatro e terapia (Giovanni Porta), emozioni e terapia della gestalt (Giuliana Ratti), difesa femminile (Rosa Versaci e Massimo Gorla), clown terapia (i colori del sorriso, Giovanna Cuomo) ecc. ed hanno come comune denominatore la professionalità dei colleghi e delle associazioni che mettono a disposizione il loro tempo in nome di un ideale condiviso.

La prossima serata si terrà giovedì 3 maggio, saranno nostri ospiti: Emilia Quadri, Edward Callus, Psicologi e ricercatori presso il centro di cardiologia e cardiochirurgia pediatrica e cardiopatie congenite dell’Adulto dell’IRCCS Policlinico San Donato di Milano   e Giovanna Campioni , ex paziente e Coordinatrice nazionale Associazione Cardiopatici Congeniti Adulti  – AICCA onlus, e terranno una conferenza sul tema: “Cosa ti dice il Cuore” presso Caffè du Monde, di via Bramante 8, dalle 21 alle 23.

Durante la serata, – continua Rosa Versaci – i nostri ospiti presenteranno il loro lavoro in ospedale e l’operato dell’associazione AICCA onlus, nata presso il IRCCS Policlinico San Donato, divenuto recentemente famoso perchè il primario del Centro Dott Mario Carminati ha operato il giocatore del Milan, Antonio Cassano.

Le cardiopatie congenite sono delle malformazioni del cuore che si verificano in conseguenza di un’alterazione del normale sviluppo del cuore  prima della nascita. In Italia circa l’1% dei neonati è affetto da questa patologia. Grazie ai progressi delle procedure di cardiologia interventistica  e cardiochirurgia pediatrica , attualmente  circa il 90% degli interventi a questi bambini ha un esito felice.  La diretta conseguenza di questo fenomeno è una maggior presenza di adolescenti e adulti che vanno a costituire un gruppo  nuovo di pazienti, chiamati in inglese “GUCH– Grow Up Congenital Heart“, e continuamente in aumento. Attualmente  in Italia ci sono 90.000  giovani adulti  con una cardiopatia congenita, ma i pazienti sono spesso sottoposti, fin dalla tenera età, a frequenti ospedalizzazioni, rapporti continuativi con il personale sanitario, e a volte devono affrontare una o più interventi.Tutto questo puo’ portare a  non poche conseguenze psicologiche sui pazienti e sui loro famigliari.  L’obiettivo dell’intervento psicologico in reparto  è volto a dare spazio alle emozioni, alle preoccupazioni, alle difficoltà, allo stress e all’ansia suscitati nei pazienti e nei loro familiari dalla malattia, dal suo iter terapeutico, dalle ripetute ospedalizzazioni ed interventi cardiaci.La mission dell’associazione Aicca onlus, attrverso le sue filiali in tutta Italia è di far conoscere queste problematiche attraverso attività di aggregazione dei pazienti , corsi di formazione, focud groups e laboratori di arteterapia

“Tutte le serate sin qui svolte hanno coinvolto un gran numero di persone giunte da molti comuni Busto Arsizio, Varese, Lecco, Luino. In queste occasioni abbiamo compreso il bisogno di confrontarsi e di discutere temi cari alla psicologia, alle difficoltà ed insicurezze che tutti sperimentiamo, alle possibilità di evoluzione personale che tutti ci auguriamo. Il successo delle prime serate ci ha indotto a progettare serate bimensili che riprenderanno a settembre e coinvolgeranno altri professionisti e nuove tematiche”.

Tutte le conferenze in programma:

Giovedì 3 maggio ore 21 – Cosa ti dice il cuore di Emilia  Quadri, Edward Callus e Giovanna Campioni.

Giovedì 17 maggio ore 21 – La naturopatia nei riequilibri emozionali di Elena Colombo.

Giovedì 7 giugno ore 21 – 1+1=3? di Cristiana D’Orsi.

Giovedì 21 giugno ore 21 – Buono da pensare: Psiche e cucina di Roberta Schira

 

 

 

 

 

 

pdf Al Caffè Letterario il benessere della persona diventa protagonista.print Al Caffè Letterario il benessere della persona diventa protagonista.
Posted by on 01/05/2012. Filed under Spettacoli&Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>