Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Legalità e ambiente: per due giorni se n’è parlato con gli studenti varesini.

%varese1910 %varese%varese1910 %varese

Varese, 25 maggio 2012- Si è conclusa questa mattina la due giorni organizzata dal Centro di Formazione Professionale di Varese, Organismo di Partecipazione %varese1910 %varesedei Genitori e in collaborazione con l’Avv. Cristiano Filieri, docente di economia e diritto e sicurezza e ambiente oltre che avvocato castiglionese, sul tema della legalità e dell’ambiente. All’incontro sono intervenuti anche il Guardia Parco presso il Parco Pineta di Tradate e Appiano Gentile , Dott. Binda ed il Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Ivrea, Dott.ssa Annalisa Palomba, specializzata in reati ambientali e tutela degli animali, che ha voluto cominciare il suo intervento ricordando i magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino vittime della Mafia. Il fenomeno dell’Ecomafia, il traffico dei cuccioli provenienti dall’Est Europa, le discariche abusive, la vivisezione, ma anche l’inquinamento delle acque, la biodiversità, la deforestazione sono solo alcuni degli argomenti trattati nel corso della due giorni che ha suscitato molto interesse tra i giovani studenti, a dimostrazione dell’importanza che riveste la Cultura della Legalità. “Abbiamo cercato di rendere consapevoli questi ragazzi, ha dichiarato l’Avv.Cristiano Filieri, che è possibile rispettare, conservare, tutelare e migliorare l’ambiente e il territorio in cui viviamo, perché l’aria, l’acqua e la terra sono beni comuni ricevuti in eredità dalle generazioni precedenti e da tramandare alle generazioni successive. Del resto questa è la nostra casa, ed è l’unica casa che abbiamo a disposizione, già questo è un buon motivo per averne cura”.

 

Posted by on 25/05/2012. Filed under Sociale,Varese,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>