Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Scoperto “Flame” un nuovo potente virus informatico.

Boston, 28 maggio 2012 – Gli esperti di sicurezza cibernetica hanno individuato un nuovo supervirus informatico estremamente sofisticato, ‘Flame’, che avrebbe colpito i pc in Iran, Israele e in tutto il Medio Oriente. Flame, di cui si scopre opggi l’esistenza ma che infetto’ la rete cinque anni fa, potrebbe essere stato prodotto dallo stesso Paese che diffuse il virus Stuxnet che colpi’ il programma nucleare iraniano iraniano.
All’epoca Teheran accuso Stati Uniti e Israele di essere dietro al programma.
Al momento sembra che Flame abbia raccolto i dati personali di decine di migliaia di utenti. “Una volta che Flame e’ penetrato nel pc, inizia alcune operazioni automatiche dal controllare il traffico effettuato sulla rete, registrare conversazioni (via pc come Skype) o scattare foto delle immagini che appaiono sul video, e intercettare cosa viene digitato sulla tastiera”, ha spiegato Vitaly Kamluk, a capo della societa’ di protezione informatica russa Kaspersky, citato dalla Bbc. (AGI)

Share This Post

Posted by on 28/05/2012. Filed under Esteri. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>