Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Giacomo Buonanno nuovo presidente del MAGA di Gallarate.

Gallarate (Va), 29 maggio 2012 – Il nuovo presidente della Fondazione Silvio Zanella, che gestisce il MAGA, è il professor Giacomo Buonanno, ordinario della Facoltà di Ingegneria alla LIUC- Università Cattaneo. La decisione è stata presa dal sindaco di Gallarate,

buo 320x229 Giacomo Buonanno nuovo presidente del MAGA di Gallarate.

Giacomo Buonanno (a destra). Foto da www.legnanonews.it

Edoardo Guenzani. La nomina sarà formalizzata a breve e segue la rinuncia alla guida dell’ente museale da parte del professor Flavio Caroli. Di rilievo il ruolo del Comune nel garantire le attività in via De Magri: finanziamento complessivo annuo di 950.000 euro, personale comandato, pagamento di spese elettriche e di climatizzazione.

«Si tratta – dichiara il primo cittadino – di una struttura complessa e delicata, che necessita di una figura dalle spiccate doti manageriali, preferibilmente radicata nel territorio e capace di relazionarsi alle realtà economiche, locali e non. La scelta è maturata sulla base di queste caratteristiche, previo confronto con l’assessore alla Cultura, Sebastiano Nicosia, e con il presidente della Commissione Consiliare di riferimento, Aldo Lamberti.  Sono certo che il professor Buonanno si dimostrerà un buon acquisto, unito a quello di Flavio Caroli, il quale si impegnerà nelle attività specificamente artistiche».

 

 

 

 

pdf Giacomo Buonanno nuovo presidente del MAGA di Gallarate.print Giacomo Buonanno nuovo presidente del MAGA di Gallarate.
Posted by on 29/05/2012. Filed under Provincia,Spettacoli&Cultura. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>