Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Francia forse rinuncia alla Tav per costi elevati. Sel Piemonte: ” Un’operazione sensata”.

Torino, 12 luglio 2012-La notizia secondo cui il Governo francese sarebbe intenzionato ad abbandonare la realizzazione della Torino-Lione, tav cantiere 320x248 La Francia forse rinuncia alla Tav per costi elevati. Sel Piemonte:  Unoperazione sensata.dimostra che la Francia di Hollande si conferma un faro di riferimento in Europa per chi ancora considera la politica come non subordinata ai desiderata dei mercati e ai proclami ideologici.

Quella che si esprime in Francia in queste settimane è una politica che riporta al centro del ragionamento i cittadini, lo stato sociale e una scala di priorità nella programmazione delle opere che privilegia il buon senso. Nel caso della Torino-Lione non solo il costo e la mancata copertura finanziaria appare come deterrente nella sua prosecuzione, ma lo è soprattutto un’analisi dei flussi di traffico.

L’alternativa di una nuova politica, perché l’Italia non si avvicini sempre più ai destini di altri sciagurati Paesi europei, non può che passare da una seria rigenerazione che riveda le priorità, le pianificazioni e le compatibilità delle proprie scelte.

 

Fabio Lavagno – Coordinatore regionale SEL

Vanda Bonardo – Rasponsabile regionale Ambiente SEL

pdf La Francia forse rinuncia alla Tav per costi elevati. Sel Piemonte:  Unoperazione sensata.print La Francia forse rinuncia alla Tav per costi elevati. Sel Piemonte:  Unoperazione sensata.
Posted by on 12/07/2012. Filed under Cronaca,Esteri,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>