Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Milano: stanziati 8 milioni di euro per la sicurezza.

Milano, 19 luglio 2012- Nel bilancio approvato sono stanziati 8 milioni di euro in conto capitale per l’incrementare le tecnologie e le attrezzature per la sicurezza, fra cui anche le telecamere nei prossimi anni”, dichiara l’assessore alla Sicurezza e Coesione sociale, polizia locale Marco Granelli a margine della Commissione Sicurezza.

“Un investimento importante per aumentare la sicurezza di tutti in città, anche quella delle donne”, ha proseguito Granelli. Attualmente sono in funzione 1.422 punti di videosorveglianza, fra cui 1.214 telecamere, 152 colonnine Sos nei parchi, 48 security point applicati sui mezzi mobili e 8 telecamere che si attivano con un urlo dislocate presso il Parco delle Basiliche e la Stazione Centrale. Più specifica, a tutela di donne e minori , è l’attività svolta dai 16 agenti della polizia locale, un commissario aggiunto e un commissario capo che compongono il Nucleo tutela donne e minori istituito a Milano nel 2009.

L’unità collabora strettamente con la magistratura e le forze dell’ordine su segnalazione della vittima e nelle indagini per reati relativi alla prostituzione, allo stalking, alle dipendenze da droga e alcol che riguardano i minori e la frequentazione, sempre da parte di minori, delle bande giovanili sudamericane.

Vengono effettuate indagini per reati che si svolgono nell’ambito familiare per maltrattamenti e per mancato mantenimento dei figli su delega della procura della Repubblica e del tribunale dei minori. Oltre alla collaborazione con diversi ospedali di Milano, l’Unità opera con l’ufficio di mediazione sociale e penale del Comune per aiutare le donne vittime di violenza o stalking. Sono 200 in media per gli anni 2010 e 2011 le donne seguite ma, nell’ultimo anno, vi sono stati anche 15 uomini vittime di stalking.

 

Share This Post

Posted by on 19/07/2012. Filed under Milano. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>