Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Ubriaco minaccia con un coltello il vicino poi si scaglia contro la Polizia: arrestato 42enne varesino

VARESE, 19 luglio 2014– La Polizia di Stato ha tratto in arresto un quarantasettenne di Varese, per resistenza  e lesioni a pubblico ufficiale, minaccia grave aggravata continua, oltraggio a pubblico ufficiale e porto abusivo di armi.

Gli agenti della squadra volante sono intervenuti in via Tarvisio, verso le ore 20.10  di giovedì per sedare gli animi di un gruppo di persone che circondavano un uomo, a torso nudo e con in mano un grosso coltello.

L’uomo, poi identificato quale cittadino italiano con svariati precedenti penali e di polizia in materia di reati contro la persona, alla vista degli agenti, urlando si è scagliato nei loro confronti.

In  evidente stato di agitazione è stato accompagnato in Questura, ove non ha interrotto il suo atteggiamento violento, aggressivo ed autolesivo, rendendo necessario l’intervento del 118.

È stato poi arrestato ed associato in serata presso il carcere di Varese.

Dalle testimonianze si è potuto ricostruire che il varesino, intento a bere alcolici, per futili motivi, si sarebbe scagliato contro un inquilino verso cui nutre dei rancori di vicinato, inseguendolo con un coltello e lanciandogli alcune bottiglie addosso.

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 19 Lug 2014. Filed under Cronaca,Varese,VARESE. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.