Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Scrive una lettera pubblica la signora operata a un doppio aneurisma all’Ospedale di Circolo di Varese

VARESE, 8 settembe 2014– Ha voluto ringraziare tutti pubblicamente la signora Claudia (che per ovvie ragioni vuole rimanere anonima), operata recentemente a un doppio aneurisma all’ospedale di Circolo di Varese, inviando una lettera pubblica alla segreteria dell’Università dell’Insubria, della quale fa parte l’equipe medica. Un intervento molto difficile eseguito per la prima volta in Italia con la microchirugia. Ecco il testo della lettera.

<<Un GRAZIE! di tutto cuore ai Professori Luigi Boni e Matteo Tozzi che prestano, con ineccepibile professionalità, la loro collaborazione nei reparti di Chirurgia e Chirurgia Vascolare presso l’Ospedale di Circolo di Varese.

Vorrei ringraziare la Direzione dell’Ospedale, tutti gli staff medici e paramedici di sala operatoria, anestesia e rianimazione.

Immensa stima e gratitudine voglio esprimere a tutti i medici ed agli specializzandi per l’attenzione e la sensibilità umana riservatami non solo come paziente ma soprattutto come persona.

Un grandissimo e particolare ringraziamento anche a tutto il personale infermieristico per la gentilezza, l’altissima professionalità e soprattutto la grande umanità che ho potuto respirare, all’interno di tutto l’ambiente ospedaliero gestito impeccabilmente sotto ogni punto di vista, dove mi sono sentita una persona capita e coccolata e non una semplice paziente.

A Voi tutti va ed andrà sempre il mio pensiero pieno di gratitudine e di affetto>>.

Claudia 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 8 Settembre 2014. Filed under Lettere Al Direttore,Sanità,Varese,VARESE,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.