Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Busto Arsizio: nessun rimpasto di Giunta nonostante nuovi assetti politici

Il sindaco Farioli

 BUSTO ARSIZIO, 9 novembre 2014-La giunta riunitasi oggi, al netto delle delibere approvate, ha ascoltato la relazione del sindaco in merito alla richiesta del coordinatore cittadino di Forza Italia, Alessandro Chiesa, circa la valutazione di compatibilità dell’assessore Claudio Fantinati che, pur non essendo espressione di alcun gruppo consiliare Ncd (non esiste a Busto il gruppo consiliare Ncd), risulta coerentemente iscritto al Nuovo Centrodestra.

Dopo lunga, argomentata e significativa discussione, la giunta, all’unanimità, avendo confermato ciascuno degli assessori di mettere a disposizione del sindaco liberamente le deleghe da lui a suo tempo ricevute, ha deciso di non acconsentire ad alcuna ingerenza dal profilo politicamente e amministrativamente incomprensibile per Busto Arsizio.

Il sindaco ritiene però, ringraziando tutti i componenti dell’unità e consapevolezza dimostrate, che anche questa circostanza debba costituire un elemento di rilancio dell’attività politico-amministrativa della maggioranza e, possibilmente, dell’intera amministrazione e della Città di Busto Arsizio.

Ecco perché il sindaco si farà carico, prima del prossimo consiglio, di una proposta a tutte le forze consiliari di maggioranza per riattualizzare il documento su cui la giunta a suo tempo si è insediata e che possa garantire, nelle mutate condizioni economiche, finanziarie, normative e di contesto, un proficuo percorso verso obiettivi condivisi ed essenziali dal punto di vista economico, istituzionale ed amministrativo.

Il sindaco stesso, preoccupato della necessità di dare risposte certe in tempi sicuri alla Città e al territorio circostante, si riserva inoltre di predisporre anche un manifesto per la Città di Busto Arsizio che inserisca questa fine di mandato in una prospettiva di più ampio e lungo respiro con l’orizzonte di Busto 2020.

Coerentemente con quanto già determinato ieri, scelte, cronoprogrammi e documenti verranno, anche a seguito di specifico consiglio di presidenza, convenuti con l’intero consiglio comunale.

 

 

image_pdfimage_print
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 9 Novembre 2014. Filed under PROVINCIA. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.