Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Cosentino su degrado e insicurezza in Piazza Repubblica: “Serve un presidio fisso di polizia”

VARESE, 6 settembre 2019-“E’ fuori discussione che i residenti di Piazza Repubblica abbiano ragione da vendere in merito alla situazione di degrado e insicurezza sempre più inaccettabile”- dichiara il Consigliere Regionale di Lombardia Ideale Giacomo Cosentino e prosegue- “Anch’io sono d’accordo con l’uso quotidiano di macchinari per pulire in maniera radicale la piazza ed evitare che restino a terra cocci di bottiglia, materiale usato dagli stranieri per accomodarsi nelle aiuole e sporcizia varia; ma non basta: serve un presidio fisso da parte delle forze dell’ordine – polizia locale in primis – e interventi urbanistici che ridefiniscano gli spazi della Piazza.  Il mercato è solo un palliativo per la zona centrale della piazza e non avrà alcuna conseguenza positiva nelle aiuole vicine al monumento e alle gradinate ma, soprattutto non servirà a nulla nelle ore serali.”

Giacomo Cosentino

Il consigliere regionale di Fratelli d’Italia ricorda le promesse sulla sicurezza del sindaco Davide Galimberti  “Mi ricordo che una delle tante promesse di Galimberti in campagna elettorale era proprio quella di risolvere il problema del degrado in Piazza Repubblica. A distanza di 3 anni dalla sua elezione vedo un netto peggioramento al quale non ha saputo porre limite e causato, peraltro, dagli stessi stranieri che ora il suo Governo Pd riprenderà ad accogliere a braccia aperte. Si prepari ad accoglierne altri, magari non in Piazza Repubblica.” 
Cosentino poi conclude “E’ infine divertente e preoccupante leggere le parole del Vice Sindaco Zanzi il quale afferma che ci vorrebbe un intervento da parte dei servizi sociali che preveda l’inserimento di queste persone nullafacenti in un progetto di collocazione: ricordo a Zanzi che i servizi sociali sono indirizzati dall’amministrazione comunale di cui lui fa parte da oltre 3 anni, cosa è stato fatto fino ad oggi? Nulla”
image_pdfimage_print
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 6 Settembre 2019. Filed under POLITICA,Varese,VARESE,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.