Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Dona la spesa speciale Scuola, alla Coop di Tradate raccolta cancelleria per famiglie bisognose

TRADATE, 9 settembre 2019-Sabato 14 settembre, Nova Coop rilancia in 56 punti della sua rete vendita in Piemonte e alta Lombardia, la campagna “Dona la Spesa speciale Scuola”, raccolta annuale di materiali didattici e di cancelleria per sostenere le famiglie in difficoltà economiche. L’intero ricavato dell’iniziativa verrà consegnato dalla Cooperativa alle Onlus partner a livello locale che provvederanno a distribuirle ai bisognosi. Nel 2018 la campagna ha permesso di raccogliere e donare 70.000 articoli di cancelleria.

In provincia di Varese “Dona la Spesa speciale Scuola” si terrà nel punto vendita di Tradate.

Il ritorno a scuola e l’acquisto di materiali indispensabili per l’attività didattica rappresentano infatti per molte famiglie una spesa straordinaria spesso difficile da sostenere. Per tutta la giornata, nei supermercati e negli ipermercati aderenti all’iniziativa, sarà possibile acquistare e consegnare ai volontari e ai Soci Coop presenti presso i punti vendita prodotti di cancelleria e materiali quali risme di carta, colla stick, forbici, penne, pennarelli, evidenziatori, matite colorate, gomme, correttori, temperamatite, cartelline trasparenti, portapenne e astucci.

Nova Coop identifica nel sostegno all’istruzione e alla formazione dei giovani uno dei valori distintivi del proprio agire. Un impegno che la Cooperativa porta avanti da sempre proponendo percorsi di Educazione al Consumo Consapevole che prevedono laboratori gratuiti per le scuole di ogni ordine e grado, mirati a educare i consumatori del futuro su temi quali la legalità, lo spreco alimentare, la salute e l’impatto ambientale delle scelte di consumo.

image_pdfimage_print
Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Posted by on 9 Settembre 2019. Filed under PROVINCIA,Sociale,Varie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.