“Borgo sotto le stelle”, la tradizione orientale di scena a Castiglione Olona

CASTIGLIONE OLONA, 11 settembre 2019-Sabato 14 settembre dalle ore 18.00 in centro storico appuntamento speciale del “BORGO SOTTO LE STELLE” con esibizioni, degustazioni ed esposizioni provenienti dalla tradizione orientale, mentre domenica 15 settembre dalle ore 10.30 al Castello di Monteruzzo una giornata di workshop dedicato alle danze del mondo e dello yoga con stand olistici e food truck.
Serata all’insegna dell’oriente quella di sabato 14 settembre nel centro storico castiglionese, con cibo e aromi particolari, dal menù indiano al cous cous, al gelato con gusti esotici, spezie, erbe, infusi e the di diverso tipo e dolci, a cura di diversi esercenti di Castiglione Olona, quali la “Locanda alla Collegiata”, il Bar Al Bistrot, la pasticceria Lucioni Elena, l’Angolo del Pane e “Tisane e Sapori” di La Spada Melissa.

Per quanto riguarda gli eventi, si spazia dalle arti marziali cinesi quali Kung Fu Tang Lang (mantide religiosa) e Jeet Kune Do a quella giapponese del Karate, con le esibizioni della Scuola di Arti Marziali “Kung Fu Tang Lang” di Varese e dei giovani allievi della S.K.S. Scuola Karate Shotokan di Castiglione Olona, intervallati dalle “Regine D’Oriente” con la loro rappresentazione di “Danza del ventre”.

Sarà inoltre possibile sperimentare un breve “assaggio” di cosa sia il “Qi Gong” ed il “Tai Chi” con gli insegnanti della  ITCCA ITALIA Sede di Varese. L’associazione Castiglionese “Atelier del Borgo” proponeinvece una introduzione alla Bioenergetica, un incontro con il Massaggio Thai ed uno stand informativo sul “Viniyoga”.

Non si poteva tralasciare un accenno letterario, con una breve conferenza con letture di aforismi denominata “Viaggio in Oriente con gli Aforismi”, a cura dello scrittore Amedeo Ansaldi, noto nell’ambiente a livello nazionale ed internazionale.

Gli eventi della serata si concluderanno con una breve “sonata” di campane e strumenti tibetani, a cura di Francesca Vivacqua dell’omonimo Studio Olistico.

Per le vie del Borgo si potranno inoltre ammirare le esposizioni e la lavorazione di pergamene e stampe con calligrafia cinese di Alessandra Biagini, i tappeti persiani ed il telaio di Parviz Shams, l’artigianato artistico di abbigliamento ed accessori disegnato in Italia e prodotto in India di Margherita Bassani, le decorazioni ed esposizioni floreali “Ikebana” a cura di Masciocchi Fiori, magliette e stampe con simboli orientali realizzate da Claudia Canavesi, prodotti e materiale informativo “tibetani” tra i quali anche le già citate campane, esposte da Domenico Luciotti, nonchè i lavori in ceramiche Raku realizzati nel Laboratorio della Associazione Arti e Antichi Mestieri di Castiglione Olona

L’associazione del Commercio Equo e Solidale di Castiglione Olona Sir Jhon propone inoltre una vasta gamma di prodotti orientali, the alle tisane, cartoleria e artigianato, incensi e saponi indiani.

Per l’occasione, apertura serale straordinaria al Museo Branda Castiglioni ed al [MAP] Museo Arte Plastica con visite guidate dalle ore 20.00 alle ore 23.00 (ultimo ingresso ore 22.30)

Evento organizzato da Comune di Castiglione Olona, Pro Loco Castiglione con la collaborazione di ASD Regine d’Oriente ed associazioni locali.
Domenica 15 dicembre si svolgerà invece il “Rajni Day” con il Castello di Monteruzzo (Via Marconi, 1) protagonista per l’intera giornata di esibizioni di danze dall’oriente e dal mondo con dimostrazioni dei diversi stili di yoga, stand olistici e food truck.
per informazioni:
Ufficio Cultura – Città di Castiglione Olona tel. 0331.858301  /  email: cultura@comune.castiglione-olona.va.it