Richard Gingras, vice presidente di Google News a Varese: ”Siamo consapevoli delle grandi responsabilitá che abbiamo nei confronti di milioni di persone”

0
490

VARESE, 9 novembre 2019- di GIANNI BERALDO-

Tutto esaurito questo pomeriggio alla Sala Campiotti della Camera di Commercio per la presenza di Richard Gingras, Vice presidente di Google News, ospite di Glocal News festival di giornalismo che si concluderá domani.

Un’accoglienza da star come si comviene d’altronde a un personaggio che ha in mano praticamente le sorti dell’informazione mondiale, potendo gestire le fonti attraverso un colosso come Gogle.

Intervistato dal noto scrittore e giornalista Mario Calabresi, Gingras ha risposto con garbo, simpatia e ovviamente competenza in merito a temi diversi e in parte decisamente sfiziosi e provocatori.

Incontro durato circa due ore durante le quali Calabresi ha saputo con maestria, interloquendo direttamente in inglese, ripercorrere le caratteristiche principali e la grande influenza che ha sui media e utenti, una piattafforma come Google News in grado di calamitare l’attenzione di decine  di milioni di persone, veicolando informazione non solo scritta ma pure immagini e video. Insomma una potenza che tutti noi conosciamo bene.

Gingras con Calabresi

Il vice direttore di Google News si é reso disponibile a rispondere a tutte le domande senza mai scomporsi, anzi rilanciandone qualcuna al pubblico in sala in forma interrogativa alle quali lui stesso poi rispondeva da grande oratore qual’é.

Un fil rouge comunicativo grazie dove si é parlato di giornalismo a livello mondiale, dell’importanza di focalizzare l’attenzione sul locale, il futuro dell’intelligenza artificiale e di come  essa influirá pure sul giornalsimo con Google in prima fila, ma si é discusso anche del cambio di prospettiva a livello di realtá ottenuta con i droni, aiutati in questo da un breve ma efficace filmato il cui giudizio é stato poi emanato dallo stesso Gingras.

Unica pecca il fatto di non avere avuto la possibilitá da parte del pubblico di porre domande per i tempi contingentati tra un incontro e un altro.

Noi comunque al termine dell’incontro ci siamo avvicinati a Gingras (che alloggia all’Hotela Palace) ponendogli direttamente un paio di domande, alle quali ha risposto dimostrando attenzione e interesse.

Richard Gingras

Tra queste se lui e la grande societá che rappresenta é consapevole della grande responsabilitá che hanno nei confronti dell’intera umanitá sia nell’attuale contesto che per il futuro «Certamente ne siamo consapevoli-dice Gingras sgranando gli occhi-, cosí come siamo consapevoli del fatto che siamo in continua crescita a livello di utenti nel mondo. Se questo trend proseguirá anche in futuro é chiaro che le responsabilitá diverranno ancora maggiori, pertanto dovremmo adottare sempre piú strumenti di controllo ponendo molta attenzione a tutto quanto viene pubblicato su Google in generale e su Google News in particolare. Una grande responsabilitá che ci sentiamo adddosso ogni giorno, ogni istante ma ovviamente di questo ne siamo, come detto in precedenza, assolutamente consapevoli».

direttore@varese7press.it

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui