Pareggio tra Gozzano-Pro Patria, i biancoblú tornano a Busto Arsizio con un punto prezioso

0
960
Una fase della partita (foto Laprealpina.it)

GOZZANO (No), 17 novembre 2019- – La Pro Patria arriva tardi. Ma arriva. Pareggio agganciato allo scadere dopo un primo tempo orribile. Battistini e Le Noci (su rigore al 94′) sigillano il 2-2. Il Gozzano fuori gara dopo il penalty parato da Tornaghi a Fedato.

FISCHIO D’INIZIO – Sesto incrocio negli ultimi 543 giorni. Nei 5 precedenti (tra Campionato, Coppa Italia e Poule Scudetto), 4 pari e un successo biancoblu (0-2 a Vercelli il 6 aprile scorso). Seconda volta assoluta al D’Albertas. Se la Pro non vince da 5 gare (ma non subisce reti da 203′), il Gozzano non perde da 3. Nell’anticipo, la Pergolettese ottiene i 3 punti per la prima volta superando 2-1 in rimonta l’AlbinoLeffe. Nel pomeriggio, Pistoiese-Monza unico confronto tra le prime 10.

IN CAMPO – Fuori Cottarelli, Ghioldi e Brignoli e con Fietta e Colombo non al top, Javorcic dispone di scelte (quasi) obbligate a centrocampo. Quindi mediana inedita con Palesi/Bertoni/Pedone in mezzo, Spizzichino e Masetti sugli esterni. In avanti, Defendi affianca Mastroianni. Dall’altra parte, Sassarini non abdica al 3-4-2-1 ultimo scorso. Out Tordini per squalifica.

LA PARTITA – Prima frazione con poca storia. Cioè, poca Pro e tanto Gozzano. Uno/due a cavallo della mezz’ora.  Bruzzaniti su corner (29′), Fedato dopo una palla persa da Lombardoni (39′). Nella ripresa locali vicino al terzo gol: Tornaghi para un rigore a Fedato (20′). Ma poi sono i biancoblu ad accorciare con Battistini (31′). Al 94′ il rigore di Le Noci che consegna la remontada (2-2). (da www.varesesport.com)

IL TABELLINO

Gozzano – Pro Patria 2-2 (2-0)

Gozzano 3-4-2-1: Crespi; Emiliano, Uggè, Rizzo; Tumminelli, Guitto, Rolle, Bruzzaniti (44′ st Zucchetti); Tomaselli (35′ Gemelli), Fedato (35′ st Barreto, 39′ st Fasolo); Bukva. A disposizione: Fiory, Pedretti, Salvestroni, Mutti, Vono, Secondo, Brolo, Scotto. Allenatore: David Sassarini

Pro Patria 3-5-2: Tornaghi; Battistini, Lombardoni, Boffelli (39′ st Le Noci); Spizzichino (1′ st Galli), Palesi, Bertoni, Pedone (1′ st Kolaj), Masetti (19′ st Marcone); Defendi (1′ st Parker), Mastroianni. A disposizione: Mangano, Molnar, Fietta, Colombo, Molinari, Ferri. Allenatore: Ivan Javorcic

Arbitro: Daniele De Tommaso di Rimini (Bianchini di Perugia e D’Angelo di Rimini)

Marcatori: Bruzzaniti (G) al 29′, Fedato (G) al 39′ pt; Battistini (PP) al 31′, Le Noci (PP) su rigore al 49′ st

NOTE: terreno al confine della praticabilità.  Ammoniti: Tomaselli (G), Masetti (PP), Bertoni (PP), Battistini (PP) Angoli: 8-5  Recupero: 0′ pt / 5′ st

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui