La Guardia di Finanza di Gaggiolo dona 300 paia di scarpe a persone bisognose

0
1211

VARESE, 21 dicembre 2019-Trecento paia di scarpe nuove sono state donate ai bisognosi del Comune di Cantello grazie ad un sequestro effettuato dalla Compagnia della Guardia di Finanza di Gaggiolo che, su disposizione del Tribunale di Varese, le ha ora devolute all’Ufficio Servizi Sociali del Comune.

Si tratta di merce che era stata sequestrata dalla Fiamme Gialle nel corso di un’operazione di controllo economico del territorio e per la repressione dei traffici illeciti a carico di un pregiudicato all’epoca residente a Cantello sul confine con la Svizzera. L’Autorità Giudiziaria dui Varese, su proposta delle Fiamme Gialle di Gaggiolo, ne ha ordinato ora la confisca, disponendo che il Comune provveda a devolverle in beneficenza.

«E’ stato un gesto che ho apprezzato ed appoggiato sin da subito, riconoscendo al Comando della Guardia di Finanza di Gaggiolo una grande sensibilità verso i bisognosi ed alle persone in difficoltà economica che potranno così ricevere in dono scarpe nuove ed in ottimo stato. Il Vice Sindaco Genziana Malnati aiutata dalle ragazze presenti nell’Amministrazione Comunale hanno preparato con cura ogni singolo paio di scarpe suddividendole per numero e genere. Un ottimo lavoro di squadra – verso il quale sono sinceramente grata – che permetterà di essere d’aiuto alle famiglie bisognose.» commenta Chiara Catella, Sindaco del Comune di Cantello.

La donazione segue altre consegne di merce e beni effettuate negli scorsi anni dalla Guardia di Finanza a faore di ONLUS o di enti no profit per utilità sociale, previa autorizzazione dell’Autorità Giudiziaria e preliminare verifica della possibilità di destinare al consumo la merce.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui