Pallavolo, Trofeo Mimmo Fusco: al Palayamamay grande sfida tra Ubya e Gorgonzola Novara

BUSTO ARSIZIO, 30 dicembre 2019-Le regine d’Europa si ritroveranno al Palayamamay venerdì 10 e sabato 11 gennaio 2020 per il primo grande appuntamento di volley del nuovo anno.
Igor Gorgonzola Novara, vincitrice della Champions League, Unet e-work Busto Arsizio, vincitrice della Cev Cup e Saugella Monza, vincitrice della Challenge Cup, daranno vita all’edizione numero 26 del Trofeo Mimmo Fusco, una sorta di Eurocoppa Italiana, appuntamento davvero imperdibile per tutti gli amanti della pallavolo.
La formula sarà la medesima per i due giorni di gare: venerdì si assegnerà il Trofeo Mimmo Fusco, sabato la Coppa Regione Lombardia.
Si giocheranno tre gare al giorno, sempre con partenza alle 18.30 (partite su tre set con terzo al tie-break).
Ore 18.30 Gara 1: Novara – Monza
a seguire Perdente Gara 1 – Busto A.
a seguire Vincente Gara 1 – Busto A.

Tutti gli incontri saranno trasmessi in diretta e in esclusiva su RaiSport+ HD.
Ingresso (posto unico): 5 euro a giornata.
Biglietti disponibili al Palayamamay solo i giorni di gara (evento NON compreso in abbonamento)
Accrediti: valgono gli accrediti stagionali UYBA Volley, per richiedere accrediti per i due giorni di partite scrivere a giorgio.ferrario entro mercoledì 8 gennaio.

Storia – Il torneo nasce come “Coppa Città di Roma” nel 1994 da un’idea del presidente della Roma Pallavolo, giornalista e conduttore Rai Mario Mattioli con l’intento di offrire agli appassionati della pallavolo il primo grande evento sportivo del Nuovo Anno. Negli anni il Torneo si è ampiamente strutturato diventando una delle più importante Manifestazioni pallavolistica nazionali e si è trasferito da qualche stagione al Palayamamay di Busto Arsizio.

Mimmo Fusco – La manifestazione assegna il Trofeo Mimmo Fusco anche al personaggio pallavolistico che nel corso dell’anno ha contribuito maggiormente all’affermazione della disciplina. Il Trofeo vuole ricordare la figura impareggiabile del telecronista della Rai Mimmo Fusco scomparso prematuramente nel 2005 che per anni seppe raccontare con passione e competenza le vicende della pallavolo italiana. Nella scorsa Edizione il Trofeo è stato assegnato ad Antonella Del Core, nel 2018 ad Andrea Lucchetta e a Marco Bonitta.
Negli anni precedenti il Premio è andato a Simona Gioli, a Luciano Cecchi, Responsabile Federale delle Squadre Nazionali, all’Azzurra Francesca Piccinini, al Presidente della lega Pallavolo Femminile Mauro Fabris, alla Capitana Azzurra Eleonora Lo Bianco, alla Campionessa del Mondo Manuela Leggeri, a Jenny Barazza, al CT della Nazionale Massimo Barbolini e Lucilla Perrotta, la più forte beacher italiana 4^ alle Olimpiadi di Atene 2004.

Borse di studio – Come ogni anno, intitolate a Mimmo Fusco, vengono anche assegnate Borse di Studio da 2.500,00 Euro ad altrettante giovani studentesse di Scuola Media Inferiore di Scuole Romane e Laziali messesi particolarmente in evidenza a Scuola ed in Palestra ed appartenenti a famiglie realmente poco abbienti. La consegna delle Borse di Studio avviene come tradizione il Lunedì dell’Angelo nel corso di una semplice cerimonia organizzata con grande discrezione. Da questa Edizione le Borse di Studio sono state portate a quindici.