Identificati writes delle carrozze ferroviarie a Varese: perquisizioni da parte della Polfer

0
679

VARESE, 1 febbraio 2020-Gli Agenti del Posto Polfer di Varese, unitamente agli operatori della Squadra di PG della Polfer di Milano, hanno eseguito, nella giornata di ieri, tre perquisizioni delegate dal Pubblico Ministero competente, presso le abitazioni di tre giovani varesotti, accusati del reato di imbrattamento a convogli ferroviari.

Le perquisizioni hanno dato esito positivo in quanto è stato rinvenuto svariato materiale utilizzato dai writers per “firmare” i vari treni tra cui, circa 70 bombolette spray, 110 tappini per bombolette, pennarelli, tamponi, mascherine, un “book” con vari disegni, 3 torce di segnalazione delle ferrovie, svariati guanti, alcuni tablet, tutto inequivocabilmente riconducibile all’attività di “writers”.

Tutto quanto rinvenuto è stato debitamente sequestrato e messo a disposizione della competente AG.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui