Tanti lettori ci chiedono informazioni tramite whatsapp su come comportarsi per il coronavirus: a tutti diamo delle risposte concrete

0
567

VARESE, 23 febbraio 2020- di GIANNI BERALDO-

Tantissimi lettori ci stanno chiedendo informazioni su come ci si dovrebbe comportare e che misure adottare per affrontare al meglio l’emergenza coronavirus.

Tutto questo adottando un metodo diretto e semplice: ossia il numero di whatsapp del giornale che compare in home page. 

Tante le domande o dubbi.  Ad esempio un lettore evidenzia (senza utilizzare un linguaggio discriminatorio) che bisognerebbe adottare dei controlli maggiori nei confronti dei numerosi dipendenti cinesi che lavorano in negozi di sartoria o parrucchieri sempre molto affollati per la nota politica dei prezzi contenuti. Lo stesso lettore suggerisce di fare a tutti loro uno screening con tampone facendogli adottare delle mascherine durante la loro attivitá lavorativa. Questo anche perché sono molti i cinesi che sono a contatto con parenti tornati dalla Cina oppure si sono recati in Cina loro stessi.

Altri chiedono informazioni su chiusura scuole oppure se possono aprire o meno loro attivitá pubbliche come palestre ecc…

Insomma la preoccupazione ovviamente é palpabile oltre che comprensibile.

Da parte nostra cercheremo di rispondere a tutti in tempi brevi dando infomazioni necessarie, le stesse che ci vengono fornite in tempo reale direttamente dai vertici della Regione Lombardia, oltre a metterci in contatto con i singoli politici di riferimento che si stanno occupando del caso. Continuate a scriverci.

direttore@varese7press.it 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui