Mauro Colombo di Confartigianato Imprese Varese: “Accetteremo con grande senso civico qualsiasi decisione della Regione”

0
620
Mauro Colombo direttore generale Confartigianato Varese

VARESE, 11 marzo 2020-Il direttore generale di Confartigianato Imprese Varese, Mauro Colombo, interviene all’indomani della proposta del presidente di Regione Lombardia, Attilio Fontana di chiudere imprese, esercizi commerciali e trasporti pubblici,in accordo con tutti i sindaci dei Comuni lombardi capoluogo di provincia, per cercare di tamponare il contagio da coronavirus.

 «I titolari delle piccole imprese, i loro familiari impegnati in azienda e i loro collaboratori hanno sempre dimostrato in larga maggioranza un grande senso di responsabilità, l’attaccamento a questa terra e il coraggio che ha sempre permesso alle aziende di non cedere alle difficoltà».

Dice Colombo che aggiunge «Facciamo prevalere, ancora una volta, questo senso di appartenenza e di comunità. Accettiamo e accetteremo quindi con profondo senso civico qualunque decisione che le autorità regionali e nazionali assumeranno per fermare il Coronavirus, nella speranza di poter ripartire quanto prima con una nuova consapevolezza di noi e del nostro fare impresa in un tempo complesso e sfidante».

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui