In versione e-learning, il corso di media education: debutto con Liceo Manzoni di Milano

0
621
Liceo Classico Manzoni di Milano

MILANO, 3 aprile 2020 – Prenderà il via martedì 7 aprile, con gli studenti del Liceo Classico Manzoni di Milano, il primo corso di media education in versione e- learning, organizzato dal CORECOM Lombardia (Comitato Regionale per le Comunicazioni).

Anche quest’anno il CORECOM – spiega la presidente Marianna Sala – aveva programmato nelle scuole della Lombardia una serie di corsi dedicati all’uso responsabile di media e nuove tecnologie. Anziché annullarli a causa dell’emergenza Coronavirus, abbiamo deciso di riconvertire in versione e-learning il ciclo delle lezioni inizialmente già programmate nella modalità tradizionale dei corsi in classe” .

Per tutto il mese di aprile e maggio, il CORECOM Lombardia, avvalendosi della collaborazione del Dipartimento di Informatica Giuridica dell‘Università Statale di Milano e dell’Ordine degli Avvocati di Milano, incontrerà on line oltre mille ragazzi delle scuole, per parlare di disinformazione e fake news, cyberbullismo, uso consapevole di internet e conoscenza del settore audiovisivo (serie tv e social network).

Le prime lezioni vedranno il coinvolgimento diretto di AGCOM e in particolare di Ivana Nasti, Direttore del Servizio ispettivo e Registro, nonché di Marco Delmastro, Direttore del Servizio economico-statistico, che presenterà la nuova applicazione “Cartesio” pensata per le fakenews.

I corsi si terranno secondo le seguenti modalità:

Dove: sulle piattaforme on line utilizzate dalle scuole della Lombardia

Come: lezioni di 45 minuti ciascuna

Quando: a partire dal 7 aprile, per tutto il mese di aprile e maggio

Chi può partecipare: scuole primarie di secondo grado e secondarie (ci sono ancora alcuni posti disponibili per il mese di maggio)

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui