Assessore regionale Caparini: ”Ora dobbiamo guardare avanti alla conquista di normalitá”

0
472

VARESE, 14 aprile 2020- «Gli immensi sforzi dei lombardi stanno dando i loro frutti: ora dobbiamo guardare avanti. Quello che ci aspetta non sarà il ritorno alla normalità ma la conquista di una nuova normalità».

Lo ha detto l’assessore regionale al Bilancio, Finanza e Semplificazione Davide Caparini intervenuto alla diretta Facebook trasmessa sulla pagina di Lombardia Notizie Online.

Caparini di fatto evidenzia quanto riportato dal sindaco di Varese Davide Galimberti da noi intervistato la scorsa settimana.

L’assessore regionale aggiunge «Dalla pandemia del COVID-19 – ha sottolineato Caparini – abbiamo imparato una lezione fondamentale: la globalizzazione sempre più condiziona le nostre vite, tanto è vero che tutti ci siamo dovuti confrontare con un nuovo virus killer. Il sistema sanitario dovrà cambiare prendendone atto: scienziati e tecnici ci devono indicare la cornice all’interno della quale assumere le decisioni sociali ed economiche»

SU DATE RIAPERTURA –«L’apertura – ha chiarito Caparini – non può prescindere dal quadro sanitario che sarà la base su cui delineare le linee guida affidate a un gruppo scelto tra le cinque più importanti università lombarde. Indicazioni che saranno portate al Tavolo per lo Sviluppo della Lombardia composto da tutte le organizzazioni di categoria, le rappresentanze economiche, sociali, sindacali e culturali. Saremo tutti uniti per definire quale sarà la ‘nuova normalità».

redazione@varese7press.it

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui