Sportelli immigrazione provincia di Varese: prorogata chiusura al 3 maggio

0
513

VARESE, 14 aprile 2020-Al fine di dare attuazione alle misure straordinarie connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19, la Direzione Centrale Immigrazione del Ministero dell’Interno ha prorogato fino al 3 maggio la chiusura temporanea al pubblico degli sportelli dedicati alla trattazione dei permessi di soggiorno.

Pertanto gli sportelli dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Varese, del Commissariato di Busto Arsizio, del Commissariato di Gallarate e del Settore Polizia di Frontiera di Luino saranno temporaneamente chiusi al pubblico fino al 3 maggio.

Tutti gli appuntamenti già fissati dal 10 marzo in poi, sono stati fatti slittare di 14 settimane. L’utenza è stata avvisata con l’invio di un SMS o di una raccomandata. Si ricorda che l’art. 9 D.L. 2 marzo 2020 n. 9 ha sospeso per trenta giorni i termini di legge previsti per gli stranieri per presentare le istanze di permesso di soggiorno e che, ai sensi dell’art. 103 D.L. 17 marzo 2020 n. 18, i permessi di soggiorno in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 15 aprile 2020 conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020. Si conferma comunque la possibilità di presentarsi presso l’Ufficio Immigrazione per la prima manifestazione di volontà di richiedere protezione internazionale.

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui