”Varese aiuta”, fondo di mutuo soccorso per aiutare chi è in difficoltà economica a causa dell’emergenza sanitaria

VARESE, 20 giugno 2020-La crisi sanitaria ha fatto emergere nuove fragilità sociali, nuove povertà e bisogni a cui si devono dare risposte immediate e adeguate. Per questo il Comune di Varese ha lanciato “Varese aiuta”, un progetto che consiste in un fondo di mutuo soccorso che consentirà all’amministrazione di allargare la platea di sostegni che vengono dati a chi, a causa della pandemia, è entrato in una fase di crisi economica e sociale.

In questi mesi di emergenza il Comune è già intervenuto con misure di sostegno alle famiglie e alle attività economiche, nonostante i pesanti effetti negativi sulle entrate comunali – spiega il sindaco Davide Galimberti – ma i mesi a venire saranno ancora più difficili. Quello che ci lascia il coronavirus è l’esigenza di moltiplicare la nostra capacità di aiuto verso le persone più fragili. La profonda crisi sanitaria sta producendo pesanti conseguenze sul reddito delle famiglie e avremo il compito di stare ancora più vicini ad ogni forma di disagio con modalità anche nuove, oltre al sostegno alle imprese ed al lavoro”.