Premio Chiara, Festival del Racconto: un successo che dura da 32 anni

0
443

VARESE, 8 luglio 2020-Tra settembre e novembre 2020 si svolgerà il Premio Chiara Festival del Racconto, in location di grande fascino del nostro territorio. Anche nel difficile momento attuale, l’Associazione Amici di Piero Chiara ha scelto di andare avanti con le proprie attività. Sono proseguiti regolarmente i nostri bandi di concorso, attraverso modalità d’adesione semplificate.
Il Premio Chiara giunge alla XXXII edizione. Dedicato allo scrittore luinese Piero Chiara, nato per valorizzare la cultura, i luoghi di Varese e della sua provincia, della Lombardia e del Canton Ticino, spazi amati da Chiara e da lui privilegiati nelle sue opere. Riservato a raccolte di racconti.

Il Comitato di Grandi Lettori ha valutato le 48 opere in concorso e scelto i 3 finalisti Maria Attanasio, Lo splendore del niente e altre storie, Sellerio Ermanno Cavazzoni, Storie vere e verissime, La Nave di Teseo Valerio Magrelli, Sopruso: istruzioni per l’uso, Einaudi
I 150 Giurati Lettori riceveranno gratuitamente i libri e voteranno il vincitore, che sarà proclamato domenica 18 ottobre ore 17.00 alla Sala Napoleonica, Ville Ponti Varese nella Manifestazione finale con spoglio in diretta delle schede di voto.
Il Premio Chiara Giovani ha l’intento di incentivare le attitudini linguistiche e letterarie dei
giovani. I ragazzi dai 15 ai 25 anni potevano scrivere un racconto sulla traccia “Acqua”. Abbiamo deciso di semplificare la partecipazione col solo invio online. La scelta si è rivelata vincente, sono pervenuti 381 racconti, negli ultimi anni erano circa un centinaio. La giuria tecnica ha selezionato 32 finalisti che sono pubblicati in un volume, che viene inviato ai 150 Giurati Lettori, che voteranno la
graduatoria dei premiati. La premiazione avverrà alla Manifestazione Finale domenica 18 ottobre alle Ville Ponti Varese.

Sabato 3 ottobre ore 16.30 presentazione finalisti al Salone Estense Varese.
Il Premio Riccardo Prina un racconto fotografico dedicato a fotografi dai 18 ai 40 anni, che dovevano produrre una sequenza da 3 a 6 scatti con un’idea di narrazione. È pervenuta alla segreteria la cifra record di 245 opere, gli scorsi anni si stava sul centinaio. Le opere finaliste saranno esposte in una mostra dal titolo “un racconto fotografico” sabato 7 e domenica 8 novembre alla Triennale di Milano nel Salone d’Onore, dove si terrà sabato 7 novembre ore 17.00 un incontro con il fotografo Francesco Jodice.

Alla Galleria Ghiggini di Varese dal 14 al 22 novembre mostra delle opere finaliste e domenica 15 novembre ore 16.30 premiazione dei vincitori. Le mostre saranno
corredate da un catalogo.
Il Premio Chiara per una raccolta di racconti Inediti riservato a chi ha da 25 anni in su e sogna di pubblicare i suoi racconti. La Giuria ha valutato le 47 raccolte pervenute, il doppio rispetto alle scorse edizioni e proclamato vincitore Giacomino Colosio, 1946, Rezzato (BS), con Raccolta senza titolo, e di menzionare Gianni Gandini, 1960, Malnate (VA), con Preludi in fuga. Entrambe le opere saranno pubblicate da Pietro Macchione editore.
Il Concorso di Videomaking “da un racconto di parole a un racconto per immagini” prevede la trasposizione video di un racconto di Piero Chiara, a scelta del partecipante. A causa della pandemia,

dell’impossibilità di uscire e produrre video, la partecipazione è stata nulla. Si proroga il termine al 24 agosto, confidando in un’adesione consistente.
Il Premio Chiara alla Carriera a Philippe Daverio, che sarà intervistato dall’architetto Mario Botta, un dialogo d’alto livello tra due professionisti del mondo dell’Arte. L’evento sarà realizzato al Teatro Sociale di Luino.

Un riconoscimento dato ad un personaggio che si sia particolarmente distinto per
aver mantenuto nel suo lavoro un forte legame con il proprio territorio.
Tutti gli appuntamenti saranno realizzati in prestigiose location di Varese e provincia, Milano città e Canton Ticino, nel rispetto delle disposizioni di sicurezza.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui