Estate Indunese riparte con il film “Il mistero di Henri Pick”

0
432
INDUNO OLONA, 9 luglio 2020-Sabato 11 Luglio avrà inizio l’ “Estate Indunese” un ricco programma culturale che accompagnerà le serate dei mesi di luglio e agosto nel nostro paese.
La Pro Loco di Induno e l’Associazione Il Caimano in collaborazione con l’ Amministrazione Comunale propongono una rassegna di Cinema & Musica nella caratteristica ambientazione della Corte Don Andrea Riva, adiacente al parco del Comune.
Proseguendo l’ormai quinquennale collaborazione dell’Ass. Caimano con Filmstudio 90 si porterà a Induno Olona la rassegna cinematografica  Esterno Notte 2020 in quattro serate, che saranno alternate a due serate di musica con realtà di spicco del territorio varesino.
Al desiderio di animare la vita del paese dopo tanti mesi di lockdown si unisce la volontà di fare del bene ad una realtà molto importante della nostro paese, la Scuola dell’Infanzia “Caterina e Anna Malnati”, attiva dal 1884 ed ora in seria difficoltà economica per via della chiusura imposta dall’epidemia.
L’ingresso agli eventi sarà a pagamento ed il ricavato che sarà raccolto verrà devoluto alla Scuola.
Si inizia Sabato 11 luglio con  “Il mistero di Henri Pick” , per la Rassegna Cinema Esterno Notte, quest’anno decisamente ricca di buoni titoli.
Trama del film:
Chi è Henri Pick? Molti risponderebbero che è l’autore di un romanzo eccezionale, scoperto per caso in una misteriosa libreria bretone e diventato in brevissimo tempo un bestseller. Ma Henri Pick era in realtà un semplice pizzaiolo, deceduto ormai da due anni, e la vedova giura e spergiura di non averlo mai visto scrivere nulla più della lista della spesa. Qual è la verità? Sospettando un caso costruito a tavolino, il critico letterario Jean Michel Rouche, presentatore di un seguitissimo talk show culturale, diventa ossessionato dall’idea di smascherare l’autore di quello che lui ritiene essere un falso letterario. Dunque si reca personalmente in Bretagna per risalire alle origini della frode, e si mette in contatto con la famiglia del pizzaiolo, cercando di scoprirne i segreti.
COMMEDIA – Durata 100 min.
Regia: Rémi Bezançon – Produzione: Francia/Belgio 2019, con Fabrice Luchini, Camille Cottin, Alice Isaaz
In caso di cattivo tempo i film saranno proiettati nella Sala Civica “M. Bergamaschi” di P.zza Giovanni XXIII n.4, mentre i concerti musicali saranno rinviati.
Ingresso al Cinema:

Intero: € 6,50
Ridotto soci Filmstudio 90 e Arci, Under 18, over 65: € 5,00
Ridotto soci Filmstudio 90 under 25: € 3,00
Ingresso ai Concerti:
Intero: € 5,00
L’accesso agli eventi sarà libero sino ad esaurimento posti, che saranno limitati secondo le restrizioni di sicurezza legate all’emergenza Covid-19.
Saranno osservate tutte le procedure e prescrizioni ministeriali per garantire la massima sicurezza del pubblico in relazione all’emergenza sanitaria Covid-19.
image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui