Pallavolo Femminile: buona prova pre campionato a Cremona della UYBA Busto Arsizio

BUSTO ARSIZIO, 13 settembre 2020-A una settimana esatta dall’inizio del campionato (le farfalle esordiranno in anticipo sabato 19 settembre alle 20.30 sul campo della Saugella Monza), la UYBA ha svolto ieri pomeriggio un allenamento congiunto al Pala Radi di Cremona con le padrone di casa della VBC E’più Casalmaggiore.

2-2 il risultato del test che ha evidenziato nuovi progressi per la Unet e-work che, sebbene senza Poulter e con Gennari ancora a riposo, ha fatto registrare l’esordio di Alexa Gray, in campo dal primo minuto e alla ricerca della miglior condizione (5 punti, bene al servizio con 3 ace).

Coach Marco Fenoglio ha schierato in avvio Bonelli – Mingardi, Piccinini – Gray, Stevanovic – Olivotto, Leonardi libero, mentre Carlo Parisi ha risposto con Bonciani al palleggio e Montibeller a chiudere la diagonale, Partenio e Vasileva in banda, Melandri e Stufi al centro (Sirressi libero).

Tanti i cambi durante l’incontro con la sola Camilla Mingardi (top scorer con 19 punti) in campo per tutti e quattro i set. Dal terzo completa rivoluzione nel 6+1 biancorosso che si è presentato con Mori – Mingardi, Bulovic – Escamilla (migliore attaccante bustocca con 13 punti e il 58% offensivo), Herrera Blanco – Olivotto e Cucco libero.

Per Casalmaggiore il neo acquisto Vasileva (19 punti) e Montibeller (13) le note più positive.

La UYBA riposa oggi e riprende domani (lunedì) gli allenamenti in vista dell’esordio di campionato.

Il tabellino dell’allenamento

VBC E’più Casalmaggiore – Unet e-work Busto Arsizio 2-2 (22-25/28-26/25-19/17-25)

VBC E’più Casalmaggiore: Stufi 6, Partenio 6, Sirressi (L), Bonciani 1, Montibeller 13, Maggipinto (L), Melandri 9, Vanzurova 9, Ciarrocchi 4, Bajema 5, Vasileva 19, Kosareva 2. Non entrate: Lloyd. All. Parisi, 2° Piazzese. Battute errate: 5, vincenti 4, muri: 9.

Unet e-work Busto Arsizio: Olivotto 7, Bonelli 2, Gray 5, Leonardi (L), Mingardi 19, Piccinini 9, Cucco (L), Stevanovic 9, Escamilla 13, Bulovic 6, Mori 3, Herrera Blanco 5. Non entrate: Poulter, Gennari. All. Fenoglio, 2° Marco Musso. Battute errate: 8, vincenti 10, muri: 11 (Stevanovic 3).