Riunione congiunta tra Cgil, Cisl e Uil a Varese: confronto utile per stabilire le prossime priorità

0
417
L'incontro tra segreterie sindacali

VARESE, 1 ottobre 2020-Riunione congiunta questa mattina nella sede varesina della Cgil, tra le Segreterie della stessa Cgil, Cisl e Uil di Varese per fare il punto sul momento attuale.

Erano presenti Stefania Filetti, Segretario generale Cgil Varese, Daniele Magon, Segretario generale Cisl dei Laghi e Antonio Massafra, Segretario generale Uil Varese. Per le Confederazioni sindacali stiamo attraversando un momento difficile di “emergenza”: sanitaria, reddituale, occupazionale.

La diffusione del virus covid19 non è mai terminata e il sindacato è impegnato ad affinare il proprio intervento su una serie di temi importanti: dalla scuola alla sanità, dai trasporti ai problemi di Malpensa, dalla Pubblica Amministrazione alla questione dei migranti. Al centro dell’attenzione anche il tema delle politiche di genere e dei frontalieri-.

Tra le questioni dibattute in Segreteria quella della contrattazione sociale e territoriale, una forte scommessa ed una grande occasione per Cgil, Cisl, Uil, per contribuire a disegnare il futuro della provincia.

Il confronto è servito anche per definire le proprie posizioni in vista della riunione organizzata, al Pirellino, con la presenza del presidente della Regione Fontana, alla quale parteciperanno anche i sindacati. L’incontro si terrà lunedì 5 ottobre.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui