Varese, i lavori del Piano stazione e le criticità del sottosuolo: nei prossimi giorni cambierà la circolazione

0
472

VARESE, 9 ottobre 2020-I lavori del piano stazioni proseguono e fanno emergere tutte le storiche criticità presenti nel sottosuolo dell’area in fondo a piazzale Kennedy. Una zona dove scorre interrato il torrente Vellone e che per decenni non ha visto lavori di riqualificazione e consolidamento.

Questa mattina infatti, in un altro tratto di strada di piazzale Kennedy, si è creata una buca che ha costretto alla chiusura al traffico dell’area. Fenomeno probabilmente causato anche dalle forti piogge dei giorni scorsi.

«Eravamo consapevoli che avremmo trovato una situazione complicata già dopo le prime ricognizioni effettuate. D’altronde se per decenni non si effettuano interventi era scontato che la situazione si sarebbe compromessa. E questo è proprio quello che stiamo trovando man mano che il cantiere muove i suoi passi. Per questo l’intervento del piano stazioni è finalmente l’occasione per risolvere una volta per tutte il problema idrogeologico presente in quell’area». Questo il commento del Comune di Varese sulla situazione dell’area di piazzale Kennedy interessata dal cantiere del piano stazioni.

Per questo motivo, e per consentire il proseguo dei lavori di consolidamento e di messa in sicurezza, nei prossimi giorni cambierà la circolazione in quella zona. Per ora la Polizia locale sta deviando le auto che arrivano da via Bainsizza e da via Cimone su percorsi alternativi. ma nelle prossime ore verranno comunicate le ulteriori modifiche che verranno attuate per limitare al minino i disagi. Seguono aggiornamenti.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui