Kum! Festival: ad Ancona l’importante manifestazione dedicata alla Cura

0
230

ANCONA, 13 ottobre 2020-Anche in quest’anno particolare, torna l’appuntamento con KUM! Festival (www.kumfestival.it), la manifestazione dedicata alla Cura e alle sue diverse pratiche con la direzione scientifica di Massimo Recalcati e il coordinamento scientifico del filosofo Federico Leoni, che avrà luogo da venerdì 16 a domenica 18 ottobre alla Mole Vanvitelliana di Ancona.

Il tema di questa edizione speciale del festival sarà proprio La Cura, tre giornate di riflessione in cui psicoanalisti, psichiatri, medici, filosofi, scrittori, architetti e virologi si occuperanno del drammatico momento attuale che il mondo vive con la pandemia, nella convinzione che solo analizzare e capire le dinamiche permette poi di guarire.

Domenica 18 ottobre alle 15.30 Luigi Frigerio, medico dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, terrà la lectio Scienza e saggezza nel tempo del virus, durante il quale racconterà come, durante la pandemia, sia stato egli stesso colpito dal virus e ricoverato nell’ospedale dove normalmente lavora. Frigerio spiegherà come la pandemia sia l’occasione per ripensare alle certezze che ci hanno fatto credere di essere i padroni del mondo. L’epidemia è un peso che opprime i popoli e favorisce l’avvento di un ordine sociale diverso: il virus ci ha spinti di fronte a un bivio epocale.

Il dottor Frigerio

Luigi G. Frigerio è Medico Chirurgo e Specialista in Ostetricia-Ginecologia e Urologia presso l’Università degli Studi di Milano. Ha fondato la Sezione di Corso di Laurea in Ostetricia di Bergamo, divenendo Docente presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Milano Bicocca. È Primario del reparto di Ostetricia e Ginecologia di Bergamo e Direttore del Dipartimento Materno-Infantile e Pediatrico dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

In programma alla Mole Vanvitelliana di Ancona 10 lectio e 2 eventi speciali, tutti gratuiti in presenza con prenotazione obbligatoria, trasmessi anche in live streaming sul sito e la pagina Facebook del festival e sul circuito di èTv. KUM! è organizzato dal Comune di Ancona e dal Fondo Mole Vanvitelliana, con il sostegno della Regione Marche e della Fondazione Cariverona, con le attività sul territorio a cura di Jonas Onlus.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui