Pelè compie 80 anni: leggenda vivente che continua a fare sognare

0
387

VARESE, 23 ottobre 2020-Si potrebbe solo dire che è l‘unico giocatore della storia ad aver vinto 3 Mondiali, ma Edson Arantes do Nascimento, noto a tutti come “Pelé”, non è stato solo questo. Nel giorno del suo 80esimo compleanno tutto il mondo ricorda le gesta dell’atleta più famoso di sempre, assieme al pugile Muhammad Ali, che con le sue giocate ha ammaliato intere generazioni.

Nato a Tres Coracoes il 23 ottobre 1940, O’Rey ha vestito le maglie di Santos, per 18 stagioni, dei New York Cosmos e del suo Brasile. Con la Seleção si è presentato al globo intero, quando giovanissimo vinse da protagonista con una doppietta in finale il Mondiale del 1958, diventando il più giovane campione del mondo della storia a 17 anni e 249 giorni.

Decretato atleta del secolo dal CIO nel 1999, la Perla Nera ha segnato in totale 1281 reti (761 gol in 821 partite ufficiali). Popolarissimo sulla terra, ma quasi una divinità in patria, quando era 20enne in Brasile venne dichiarato tesoro nazionale e fu quindi proibita la sua cessione all’estero. Buon Compleanno alla leggenda più completa di sempre.(rsi.ch)

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui